Torta viennese: Sacher Torte!

Ecco la ricetta di un capolavoro della pasticceria austriaca: Ingredienti: 100 gr. di savoiardi o di pan di Spagna 9 uova 150 gr. di zucchero una bustina di zucchero vanigliato 100 gr. di nocciole macinate 40 gr. di burro 100 gr. di cioccolato non troppo amaro 400 gr. di marmellata di albicocche due bicchierini di

La dolcezza del Natale è già nell’aria!

Quando il Natale si avvicina è bello coglierlo tutti i suoi aspetti…a noi ovviamente interessano quelli culinari, ed ecco perchè oggi vi proponiamo qualcosa di veramente speciale, che contribuirà a rendere il vostro Natale ancora più dolce…sono i toffee di Williams-Sonoma, fatti rigorosamente a mano con ingredienti genuini secondo la tipica ricetta della tradizione inglese.

Favette dei morti

Ingredienti: Farina 200 gr Zucchero 100 gr Mandorle dolci 100 gr Burro 30 gr Un uovo Aroma di scorza di limone, oppure di cannella, o d’acqua di fior d’arancio.

Il tronchetto innevato!

Ieri vi abbiamo suggerito la ricetta del rotolo alle castagne, un dolce sicuramente gustoso ma che, per la presenza di qualche goccia di ruhm e delle castagne, forse non incontra proprio il gusto di tutta la famiglia….oggi con la ricetta dello stesso impasto base vi proponiamo una variante perfetta in particolare per chi ha bambini….il

Monte bianco!

Ingredienti: 1 Kg. di castagne Mezzo litro di latte 100 gr. di zucchero Due cucchiai di cacao amaro Un cucchiaio di liquore dolce Zucchero vanigliato Sale

Cubotti teneri al cacao…

Niente di meglio di questi tenerissimi cubotti al cacao per rallegrare la merenda dei bambini! Ingredienti: 4 tuorli e due albumi 1 etto scarso di zucchero 1 etto di burro 1/2 etto di farina setacciata 1 tavoletta di cioccolato al latte una manciata di cacao amaro una manciata di zucchero di canna, zucchero a velo

Sformatini di pera al forno!

Ecco una ricetta ideale proprio per tutti!!! Sana perchè la frutta – cotta o cruda – fa sempre bene; non troppo dolce, e quindi ideale anche per i diabetici; e facile, quindi ideale per chi non ha voglia di perdere troppo tempo ai fornelli ma vuole sempre e comunque mangiare bene!!! La versione che vi

Domani è martedi grasso!

Domani sarà martedi grasso, il giorno conclusivo del carnevale, periodo di eccessi e di feste per eccellenza…eccessi soprattutto a livello culinario! Eccedere nel mangiare è quasi d’obbligo, anche per prepararsi, come da tradizione, alla Quaresima, ovvero ai quaranta giorni di penitenza che precedono la Pasqua. Venezia è la patria del Carnevale più bello ed elegante