Rana pescatrice e coda di rospo: sono la stessa cosa?

Spread the love

Pesce coda di rospo: cos’è e quanti nomi ha?

E’ brutta, ammettiamolo che è davvero brutta. Ma è anche tanto buona. Le sue carni bianchissime e dal sapore straordinariamente delicato fanno impazzire tutti ed incontrano anche i gusti dei bambini. Quando ci rechiamo in pescheria, usiamo chiamarla indifferentemente coda di rospo oppure rana pescatrice, e veniamo sempre compresi. Lo stesso vale per i libri di cucina oppure per i siti internet di cucina che usiamo frequentare. La differenza tra un termine e l’altro sembra non esistere o, se esiste, non essere rilevante. Ecco, è proprio così, la differenza esiste. Scopriamola assieme.
coda di rospo al forno - My Italian Recipes

La deliziosa e misteriosa coda di rospo: un viaggio culinario sotto il mare

Nel vasto regno sottomarino, si nasconde un tesoro culinario tanto affascinante quanto enigmatico: la coda di rospo, conosciuta anche come rana pescatrice. Qualcuno lo chiama anche, erroneamente, pesce rospo o rospo pesce. Questo pesce misterioso, dal aspetto tozzo e dalla pelle rugosa, è una prelibatezza gastronomica in molte parti del mondo. Ma cosa sono esattamente la coda di rospo e la rana pescatrice, e come si cucinano? Esploriamo insieme questo affascinante mare culinario.

LEGGI ANCHE  Consigli e idee Ricette per bambini

Rana pescatrice coda di rospo, quanta confusione! Ma quanti pesci sono? Scopriamolo di seguito.

Cosa sono: la coda di rospo e la rana pescatrice

La coda di rospo è il nome comune di diversi pesci appartenenti alla famiglia dei Lophiidae. Uno dei suoi nomi è anche quello di rana pescatrice. Questi pesci abitano le fredde acque dell’Atlantico settentrionale e dell’Oceano Pacifico, prediligendo i fondali rocciosi e sabbiosi fino a notevoli profondità. Caratterizzati da un aspetto bizzarro, la coda di rospo o rana pescatrice sono dotate di una testa massiccia e larga, munita di un’appetitosa bocca, capace di inghiottire prede più grandi di loro grazie a un processo noto come protrusione idrodinamica. La loro pelle è spesso ricoperta di protuberanze e spine, adattamenti che li aiutano a mimetizzarsi tra le rocce e i fondali marini.

Ma allora perchè questo pesce ha due nomi? Approfondiamo ulteriormente la conoscenza della coda di rana pescatrice.

Rana pescatrice e coda di rospo sono lo stesso pesce

Il pesce è lo stesso, ed è anche piuttosto pregiato. Il nome dipende dal fatto che vi riferiate al pesce al suo stato “naturale”, oppure già pescato, lavorato e pronto per essere venduto. Ci spieghiamo meglio. La rana pescatrice si chiama così perchè è un pesce che si annida nei fondali più fangosi per dedicarsi alla pesca. Le femmine hanno un’escrescenza sulla testa, che ricorda vagamente un uncino o una canna da pesca, una specie di amo lungo, per intenderci. Questa escrescenza si illumina al buio. Il nome rana pescatrice deriva dal fatto che esteticamente somiglia ad un rospo e che, appunto, va a pesca.

LEGGI ANCHE  Crema di mascarpone senza uova, ricetta

La coda rospo è lo stesso pesce, ma si usa chiamarla così perchè, quando viene pulita, privata della testa ed è pronta per la vendita, ne rimane solamente la coda. La coda del rospo, o del pesce somigliante al rospo, insomma. Potete chiamarla come meglio preferite, tanto il vostro negoziante vi comprenderà in ogni caso.

E’ comunque interessante conoscere la differenza tra i due nomi e sapere da dove provengono. A volte qualcuno fa un pò di confusione e parla di code di rana pescatrice, che tutto sommato è ugualmente corretto.

Nell’immagine sottostante, una coda rana pescatrice pronta per essere cotta

coda di rospo - My Italian Recipes

Come cucinare le code rana pescatrice: delizie dal profondo blu

La coda di rospo (o rana pescatrice) è un pesce molto versatile in cucina e può essere preparata in vari modi. Ecco alcune ricette tradizionali che mettono in risalto il suo sapore unico:

  • Grigliata. Taglia le tue codine di rospo a fette e condiscila con olio d’oliva, aglio, prezzemolo e sale. Griglia le fette per alcuni minuti su ciascun lato fino a quando non sono ben cotte. Il risultato sarà una prelibatezza affumicata e succosa.
  • Al forno. Copri le code di rana pescatrice (anche tagliate a fette) con una salsa di pomodoro, aglio, capperi e olive. Inforna il tutto a 180°C per circa 20-25 minuti o fino a quando il pesce risulta morbido e ben cotto. Servi con un contorno di verdure al vapore per un pasto equilibrato e gustoso.
  • In zuppa. Prepara una zuppa di pesce con pomodoro, cipolla, sedano e carota. Aggiungi le code di rospo tagliata a pezzi e lascia cuocere per circa 15-20 minuti fino a quando il pesce è tenero. Completa con prezzemolo fresco tritato e una spruzzata di limone prima di servire.
LEGGI ANCHE  La ricetta del tortino di patate e pesce di Cotto e Mangiato del 4 febbraio

Curiosità e informazioni aggiuntive sulla coda di pescatrice

  • Migrazione. La coda di rospo è un pesce migratore, spesso si sposta lungo le coste alla ricerca di cibo. Questo comportamento rende la sua cattura più difficile, ma anche più stimolante per i pescatori.
  • Proteine e nutrienti. La coda di rospo è una fonte eccellente di proteine magre, essenziali per la costruzione e il mantenimento dei muscoli. È anche ricca di vitamine del gruppo B e minerali come il fosforo e il potassio.
  • Sostenibilità. Alcune specie di coda di rospo sono a rischio a causa della pesca eccessiva. È importante fare attenzione all’origine del pesce e preferire opzioni provenienti da pesca sostenibile.

In conclusione, la coda di rospo è un vero tesoro culinario proveniente dal profondo blu del mare. La sua carne tenera e saporita offre infinite possibilità in cucina, mentre la sua natura enigmatica aggiunge un tocco di mistero e fascino al mondo culinario. Se sei un appassionato di gastronomia avventuroso, non esitare a esplorare le delizie della coda di rospo nella tua prossima cena a base di pesce. Buon appetito!

Coda di rospo al forno

Abbiamo capito che coda di rospo rana pescatrice pesce rospo e altri, altro non sono che lo stesso delizioso pesce. E voi, come la preparate la coda di rospo? A noi piace molto al forno. Nella pagina dedicata alla coda di rospo troverete una ricetta corredata di foto e spiegazioni passo a passo, oltre ad alcuni suggerimenti per eventuali varianti.

 


Spread the love