Prova del Cuoco 4 dicembre

Spread the love

Si parte subito con la ricetta della domenica di Anna Moroni

La ricetta della domenica di Anna Moroni: brasato di manzo con verdure glassate

Ingredienti

  • 1 kg di polpa di manzo
  • una bottiglia di Barolo
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cipolla grossa
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • mezzo porro
  • 1 scalogno
  • 30 gr di pepe in grani
  • bacche di ginepro
  • 1 foglia d’alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • una stecca di cannella
  • gambi di prezzemolo
  • buccia d’arancia
  • mezzo litro di brodo di carne
  • 10 gr di erbette
  • Per accompagnare, verdure glassate

Preparazione

  • Mettere la carne a marinare il giorno prima con tutti gli aromi (arancia, alloro, pepe, scalogno, sedano, carota, cipolla) e tutto il vino rosso
  • l’indomani togliere la carne, infarinarla, infilarci dentro altri odori e metterla in padella con del burro o olio a rosolare bene
  • filtrare il vino e aggiungerlo in padella
  • mettere gli odori filtrati in padella
  • cuocere per 4 o 5 ore a fuoco bassissimo con coperchio
  • terminata la cottura, filtrare nuovamente il sughetto
  • togliere la cannella, il rosmarino e l’alloro
  • frullare gli odori rimasti e rimettere sul fuoco insieme al sughetto con due cucchiai di farina per fare un sughetto

La ricetta della domenica di Anna Moroni (2a proposta): arrosto al latte

Ingredienti

  • un kg di scamone di vitellone
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • 1 lt di latte intero
  • 50 gr di burro
  • 4 cipolle bianche
  • 300 gr di bucatini
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 23 aprile 2012

Preparazione

  • cominciare mettendo i bucatini a lessare in acqua bollente salata
  • mettere in una pentola la carne, le cipolle tagliate a metà, sale, pepe e tutto il latte
  • far cuocere pianissimo un paio d’ore a fuoco basso con il coperchio
  • scolare la pasta e versarla dentro il sughetto di cipolle con la carne a fettine

La ricetta della domenica di Anna Moroni (3a proposta): vitello all’olio

Ingredienti

  • 1 kg di noce di vitello
  • 1 bicchiere d’olio di oliva
  • un limone
  • sale
  • 500 gr di patate
  • 200 gr di latte circa
  • 40 gr di burro

Preparazione

  • mettiamo la carne in una pentola
  • spremiamo dentro il succo di un limone intero, sale e pepe
  • versiamo parecchio olio (un bicchierone)
  • facciamo cuocere un paio d’ore coperto
  • serviamo con un purè insaporito al limone

Da servire con del Barolo.

Le ricette di casa Clerici: i passatelli

Ingredienti

  • 100 gr di pangrattato
  • 100 gr di grana grattugiato
  • 2 uova
  • un pò di noce moscata
  • 3 lt di brodo di carne
  • 100 gr di taleggio
  • latte qb
  • olio e sale qb

Preparazione

  • lavoriamo il pagrattato, il grana e le uova impastando con le mani
  • lasciamo riposare per 5 minuti
  • prendiamo l’attrezzo apposito per fare i passatelli e facciamoli
  • buttarli in brodo bollente a lessare
  • quando vengono a galla sono pronti
  • a parte fare una fonduta con il taleggio e un pò di latte
  • servire i passatelli con la fonduta

In pasticceria con Sal de Riso: plum cake alla vaniglia e mandarino con confettura di Natale

Ingredienti

  • 300 gr di burro
  • 250 gr di zucchero a velo
  • aroma di vaniglia
  • 5 uova
  • 75 gr di mandorle
  • un pizzico di sale
  • polpa di mandarino grattugiata
  • 50 gr di fecola
  • 5 gr di lievito in polvere per dolci
  • 200 gr di farina
  • Per la confettura
  • 1,5 kg di mele
  • 1,5 litri d’acqua
  • 1 kg di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 100 gr di ribes canditi
  • 100 gr di cedro candito
  • 100 gr di uvetta sultanina
  • 100 gr di prugne secche
  • 100 gr di datteri denocciolati e tagliuzzati
  • 50 gr di buccia d’arancia candita tagliuzzata
  • 50 gr di buccia di limone candita tagliuzzata
  • 200 gr di fichi secchi bianchi tagliuzzati
  • 200 gr di pere sciroppate a cubetti
  • 200 gr di alblicocche candite
  • 100 gr di pinoli
  • 100 gr di pistacchi di bronte
  • 100 gr di noci
  • 100 gr di mandorle
  • Per la glassa all’acqua
  • zucchero a velo
  • acqua
  • una spruzzatina di limone
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 23 maggio 2018

Preparazione

  • lavorare tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico nell’ordine come indicato sopra, lasciando la farina per ultima
  • versare in uno stampo o in più stampini imburrati e far cuocere per 15 minuti a 170 gradi
  • mettere a bollire le mele con l’acqua
  • l’indomani aggiungere lo zucchero e tutta la frutta secca
  • spruzzare il succo di mezzo limone
  • far cuocere intorno ai 108 gradi
  • otterrete una confettura che potete servire con i dolci o con il panettone o mettere nei vasetti
  • servire i plum cake con la confettura
  • a parte preparate una glassa mescolando zucchero a velo, acqua e limone e glassiamo i plum cake

La gara dei cuochi – Pomodoro vs Peperone

Squadra pomodoro rosso

  • crepes con verza e luganega e fonduta di asiago: fare delle crepes con una normale pastella, quindi mettere dentro una foglia di verza sbollentata e della luganega. Ripassare in forno e servire con una fondue di formaggio
  • pere sciroppate allo zafferano con cuori di frutta secca: cuocere le pere in mezzo litro d’acqua, 5-6 cucchiai di zucchero, zafferano, chiodi di garofano, pepe rosa, cannella. Farcire le pere con della frutta secca che si ha in casa

Squadra peperone

  • mattonella di merluzzo con zucca e patate: sfilettare il merluzzo, pelare le patate. Cuocere il merluzzo con olio e aglio e fare una sorta di “panino” con fettine di zucca cotte in padella e patate, sempre cotte in padella con olio e aglio. Facciamo a parte una salsa di merluzzo con un filo di olio e di latte, come per ricordare il baccalà alla vicentina.
  • avocado con formaggio alle noci e crostino al curry: fare una salsa con un formaggio spalmabile, olio, sale, pepe e noci: farcire l’interno di un avocado. Tagliare a fette e servire con un crostino fatto con olio e curry.
LEGGI ANCHE  Le ricette di oggi, a La Prova del Cuoco del 30 dicembre 2013

Vince la gara il….peperone

Se trovate qualche errore o qualche incongruenza tra quanto visto in tv e quanto riportato in questo articolo, segnalatelo tramite il modulo commenti che trovate qui sotto.


Spread the love

3 commenti su “Prova del Cuoco 4 dicembre

  1. Ciao,
    anche a me ha colpito parecchio questa confettura cosi’ particolare, pero’mi pare proprio di aver visto aggiungere lo zucchero dentro una pentola che conteneva solo un liquido ambrato, quindi penso proprio che le mele vadano tolte. Tuttavia lasciandole dovrebbe essere buona lo stesso, visto che e’ a base di frutta varia.

    Ciao

  2. Ciao Maria,
    allora riguardo il mandarino, effettivamente non l’hanno mostrato. Probabilmente basta sbucciarlo e poi togliere la pellicina trasparente da ogni spicchio e “sfaldarlo” con le mani. Riguardo le mele, non ha detto di toglierle e non ha mostrato che le toglieva, quindi pensiamo che vadano lasciate.
    Ciao e buone feste

  3. SALVE, NELLA RICETTA PROPOSTA DA SAL DE RISO NON HO CAPITO DUE PASSAGGI: 1°COME FA DAL MANDARINO A GRATTUGGIARE LA POLPA VISTO E CONSIDERATO CHE IL FRUTTO È MORBIDO E USCIREBBE SOLAMENTE IL SUCCO. 2° MI È SFUGGITO IL PASSAGGIO DI QUANDO METTE A BOLLIRE LE MELE CON L’ACQUA MI CHIEDO MA IL GIORNO DOPO QUANDO AGGIUNGE LO ZUCCHERO LE MELE VANNO TOLTE E SI UTILIZZA SOLO IL LIQUIDO O SI AGGIUNGE LA FRUTTA SECCA INSIEME ALLA MELA GIÀ COTTA? GRAZIE

I commenti sono chiusi.