Brucia qualche foglia d’alloro. Scoprirai che…

Spread the love

Passata

L’alloro è da sempre un albero caro alle popolazioni del bacino del Mediterraneo. Considerata la pianta dei poeti, ancora oggi si usa per cingere il capo dei nei laureati. Non lo disdegnano nemmeno le cuoche di tutto il mondo, che insaporiscono i loro intingoli ed i loro brodi con una foglia di alloro. Ma non finisce qui, perchè l’alloro ha qualche altra proprietà che forse non tutti sanno.

Brucia qualche foglia d’alloro in casa! Scoprirai che….

Spesso tendiamo ad acquistare candele profumate alla moda o olii essenziali per profumare la casa ed ottenere un ambiente accogliente e piacevolmente rilassante. Vi è però, una pianta, capace di trasformare la casa in un ambiente estremamente rilassante ed accogliente con una spesa davvero minima. L’avrete già capito: stiamo parlando dell’alloro. Vediamo come fare

Come bruciare l’alloro in casa

Per bruciare l’alloro, dovete procurarvi qualche foglia secca. Le foglie vive non si bruciano facilmente e non sprigionano alcun olio essenziale. Dopodichè, accendete le foglie su di un piattino o di un pentolino, avendo cura di non circondarvi di oggetti infiammabili. In alternativa, se avete un camino acceso, potete anche aggiungere al vostro fuoco qualche foglia di alloro. Calore ed atmosfera!

LEGGI ANCHE  La tavola per la festa della mamma

Proprietà dell’alloro. Ecco perchè conviene bruciarne le foglie

Bruciare qualche foglia di alloro ha diversi vantaggi. Le foglie di alloro contengono un olio essenziale il cui aroma aroma è straordinariamente rilassante: è calmante, combatte lo stress e favorisce un buon riposo. Dopo dieci soli minuti dalla bruciatura, l’effetto è garantito!


Spread the love