La giusta pausa pranzo contro l’obesità

Spread the love

La pausa pranzo
Photo by icuorleggeri.it

La giusta pausa pranzo contro l’obesità

Dopo una pesante mattinata di lavoro non si può certamente piluccare per la pausa pranzo; anzi, proprio come la colazione, anche la pausa pranzo è molto importante e, soprattutto, sembra proprio che quest’ultima possa prevenire anche l’insorgere dell’obesità se fatta in modo adeguato. Stando a quanto è stato riferito in merito al progetto FOOD, Fighting obesity throught offer and demand, è molto importante consumare durante la pausa pranzo dei latticini. Ma scopriamo nel dettaglio cos’è il FOOD e di cosa si occupa!

L’importanza della pausa pranzo

Il progetto FOOD è un’iniziativa avviata da un consorzio di aziende private e pubbliche dell’Unione Europea e in Italia il partner scientifico è l’università di Perugia. Grazie al progetto FOOD si sta cercando di promuovere uno stile di vita sano con una corretta alimentazione anche per la pausa pranzo. In questo modo, si cerca di coniugare salute e gusto nonostante la pausa pranzo non si presenti come il consueto piatto preparato a casa per la domenica.

Ad ogni modo, tra le principali raccomandazioni segnalate da FOOD vediamo i seguenti punti:

–       Diminuire l’uso di grassi e scegliere preferibilmente i grassi di tipo vegetale;

LEGGI ANCHE  I cibi salutari per l'Efsa Italia

–       Assaggiare prima di aggiungere sale ed altri condimenti;

–       Scegliere un dessert a base di frutta fresca o, in sostituzione, mangiare dei latticini;

–       Consumare almeno 5 porzioni di frutta al giorno;

–       Utilizzare metodi di cottura che richiedono pochi grassi come quello al vapore, forno e griglia;

–       Ad ogni pasto, mangiare frutta e verdura;

–       Limitare il consumo di grassi da condimento;

–       Non mangiare carne ogni giorno ed alternare con pesce, carne bianca o pollo;

–       Bere acqua durante la pausa pranzo;

–       Non consumare troppo pane e scegliere preferibilmente quello integrale.

Ecco qua tutti gli accorgimenti segnalati nel progetto FOOD in fatto di corretta alimentazione e per una giusta prevenzione dell’obesità. E voi fate sempre la pausa pranzo?


Spread the love