Dentice all'acqua pazza

Oggi vi proponiamo un classico per gli amanti del pesce: il dentice all’acqua pazza. Il dentice è un pesce pregiato, che troverete sempre pescato e mai d’allevamento, cosa che invece accade con orate e spigole. La cottura all’acqua pazza è una cottura in un umido molto ristretto. Vediamo come si fa… Ingredienti: 1 kg di

Gennaio…è tempo di mangiare sano!

Per lasciarsi definitivamente alle spalle gli eccessi delle feste natalizie e per iniziare l’anno in bellezza (ed in tutta salute!) vi consigliamo di dedicarvi alla cucina a vapore. Vi sono in commercio delle favolose vaporiere dotate di pratici cestelli per cucinare i differenti alimenti su più livelli. La vaporiera consente di cucinare al naturale mantenendo

Febal, dalle cucine di qualità alla cucina di qualità…

Dalle cucine alla cucina, dalla teoria alla pratica: all’interno del suo sito istituzionale, Febal propone, oltre alle sue splendide cucine, anche un angolo dedicato alle ricette. Ne abbiamo trovata una particolarmente sfiziosa, e ve la proponiamo…. SFORMATINI DI ZUCCHINE CON SALSA DI PEPERONI Ingredienti per sei persone: 1. 1,5 kg di zucchine chiare 2. 1

L’abbiamo provata…e ci è piaciuta!

Una nuova cremosa, straordinariamente gustosa. Un soffice passato di zucca con cubetti di carote, delicatamente profumato al rosmarino. Tutta la naturalità, la freschezza e la bontà di un piatto fatto con il 100% di verdure con gusto, per un passato ricco di piacere e denso di vitalità. Ingredienti: Zucca 54%,acqua, carote 20%, cipolle, olio extravergine

Uno schiaccianoci originale!

A vederlo così sembra una ciotola per la pappa del gatto…e invece no! E’ un praticissimo schiaccianoci griffato Alessi. E’ in poliammide, con piattino di fusione in alluminio.

Simpatia ed energia fin dal mattino!

Particia Ryan firma in esclusiva questa tazza Rebirth in edizione limitata. Appartiene alla collezione Fall e sprigiona energia, allegria e simpatia… Per iniziare la giornata con una marcia in più!

Come conservare i peperoncini!

I metodi migliori per conservare il peperoncino in modo che non perda le sue proprietà sono: sott’olio o secco Esso deve essere utilizzato appena colto altrimenti il sapore si altera. Per ottenere un sapore piccante è consigliato seccare i peperoncini al sole e polverizzarli, qualche giorno dopo la raccolta.Per chi preferisce metterli in salamoia, si

Semplice ma buono

Patate e peperoni Lessare e sbucciare le patate. In una padella, far soffriggere la cipolla tagliata a fettine con abbondante olio. Aggiungere i peperoni puliti e tagliati a pezzettoni. Infine, dopo alcuni minuti di cottura, aggiungere le patate, anch’esse tagliate a pezzettoni. Aggiungere il sale e ultimare la cottura per 5 minuti a fuoco lento.

Le esse di pasta frolla!

I dolci belli e buoni che piacciono a grandi e piccini! [gv data=”0VWdDct62bQ” width=”400″][/gv]

Il rompicocco che fa tendenza

Ringraziamo il nostro affezionato lettore Angelo che da Monza ci segnala un attrezzo del tutto insolito…il rompicocco! E’ una specie di schiaccianoci formato gigante. Sembra quasi avvenieristico. Se avete una cucina grande, perchè no… Voto: 8

La ricetta curiosa: penne estive al profumo di mela

Ecco una ricetta fresca ed insolita. Da provare, perchè no… Ingredienti: 500 gr. di penne 3 zucchine 2 cipolle 2 pomodori 2 mele rosse mezzo peperone 1 dl di olio extra vergine di oliva 10 foglioline di basilico 1 cucchiaio di prezzemolo tritato sale e pepe q.b. Preparazione Mondate, lavate e tagliate a pezzetti tutte

Alla ricerca del prodotto di qualità, con la Compagnia del Cavatappi

Navigando qua e là abbiamo scoperto un ecommerce assolutamente assortito in fatto di prodotti tipici e vendita di vini italiani. Ci è piaciuto perchè presenta una ricca selezione di prodotti quali olio extravergine di oliva, grappe e distillati, marmellate e confetture, caffè, pasta, prodotti di pasticceria, e ancora salumi, prosciutti e tanti tanti altri prodotti

La frittura perfetta!

La frittura perfetta si ottiene usando l’olio extravergine di oliva, in quanto le proprietà organolettiche di tale olio non vengono alterate al raggiungimento di alte temperature. L’olio extravergine di oliva è anche consigliabile perchè, con i suoi delicati aromi, rende la frittura ancora più gustosa. Da evitare assolutamente l’olio di semi vari perchè alle alte

Simpatico e utile!

…è vero, non è propriamente periodo di castagne, ma noi l’abbiamo notato per caso solo ora! Perchè non proporvelo allora? E’ il tagliacastagne con decorazione in resina…bellissimo! da www.adesdesign.it

Ci piace perchè…

…è tradizionale! E’ lo spremiagrumi manuale…proprio come quello della nonna! da www.laporcellanabianca.com

E' sorto il tempio del cioccolato…

Uno dei primi spazi milanesi dedicato interamente al cioccolato. Più che un locale, un percorso di stimolazione dei sensi, dove assaggiare e acquistare le molteplici declinazioni del cioccolato e del gelato artigianale. I tre piani con vista su piazza Wagner, progettati da Francesco Siccardi, sono collegati da una scala in ferro e pietra impreziosita da

Una ricetta alquanto insolita…

…ma da provare! Ingredienti per 4 persone: 4 patate, circa 500 gr; 200 gr di salmone; 120 gr di yogurt naturale; prezzemolo; sale; pepe Lavate accuratamente le patate, avvolgetele in carta stagnola e infornatele a 180 gradi, per 45 minuti. Eliminate le lische del trancio di salmone, quindi cuocetelo a vapore salandolo a fine cottura.

Il sapone d'acciaio!

Mani che odorano di cipolla, d’aglio, di pesce? Ecco la soluzione! Da Mastrad, ecco un’invenzione geniale per deodorare le mani delle cuoche! Il sapone in acciaio utilizza una proprietà naturale dell’acciaio, l’ossidoriduzione, per far scomparire gli odori che, in cucina, impregnano la pelle delle mani. E’ sufficiente strofinare per qualche secondo il sapone d’acciaio tra