Filetto di maiale ai porcini

Spread the love

Ingredienti:
700 gr. di filetto di maiale
400 gr. di funghi porcini
500 gr. di pomodori
250 gr. di cipolline
battuto di sedano, carota, cipolla e aglio
un mazzetto di prezzemolo
qualche foglia di basilico
50 gr. di burro
olio, sale, pepe

filetto

Preparazione:
Mettete sul fuoco una casseruola con l’olio e il burro il trito di sedano, carota, cipolla e aglio e fate appassire dolcemente. Intanto tagliate a grossi pezzi la carne e unitela al trito, facendola rosolare. Nel frattempo raschiate i funghi e puliteli con un panno umido quindi tagliateli a fettine. Sbucciate le cipolline e tritate il prezzemolo e il basilico. Fate scottare i pomodori, pelateli e privateli dei semi e tagliateli a pezzetti. Versate ora tutti questi ingredienti nella casseruola e aggiungete un po’ di acqua calda. Salate, pepate e fate cuocere per circa un’ora. Servite mettendo la carne al centro di un piatto da portata, circondata dalle verdure irrorate con il loro sugo.


Spread the love
LEGGI ANCHE  Prova del Cuoco 8 dicembre

Un pensiero su “Filetto di maiale ai porcini

  1. Speriamo che continui a costar poco 🙂

    In pratica, una sorta di spezzatino ai funghi. Buona l’idea di farlo con il filetto di maiale, taglio commercialmente bistrattato a causa della errata nomea del maiale d’esser grasso (e non tutto lo è, invece).

I commenti sono chiusi.