Torta ricotta Nutella che non affonda

Spread the love

torta ricotta nutella che non affonda - Ricettepercucinare.com

La torta ricotta Nutella che non affonda è un dolce molto soffice alla ricotta al cui interno c’è un ripieno golosissimo di Nutella. La ricetta è molto facile e non avrete bisogno di troppi accessori in cucina. Se non avete un robot da cucina o una planetaria, non succede nulla. L’importante è avere una boule (una ciotola) e delle fruste. Pronti? Vediamo subito come si prepara e soprattutto come ottenere un effetto “non sprofondato” della Nutella, che spesso anche se rende ugualmente il dolce goloso, ne compromette l’estetica. 

Torta ricotta Nutella che non affonda, la ricetta

Partiamo subito dagli ingredienti per questa torta Nutella che non affonda. Gli ingredienti sono i classici ingredienti di una torta “sette vasetti”, ovvero quella con l’olio di semi. Ma ovviamente cambiano le proporzioni e ci aggiungiamo la ricotta. Avremo dunque:

  • 250 grammi di ricotta fresca vaccina, che è più dolce e delicata rispetto a quella di pecora, e si sposa molto bene con la dolcezza della nutella
  • 180 grammi di zucchero
  • Nutella quanto basta!
  • 3 uova fresche intere non di frigo
  • mezzo bicchiere di latte intero
  • 80 ml di olio di semi, potete usare l’olio di semi che preferite, mai l’olio di oliva perchè è troppo coprente
  • farina 00, 220 grammi
  • un po’ di vanillina, se gradita, oppure una grattugiata di zeste d’arancia, che si sposa molto bene con la ricotta e la Nutella
  • e infine, naturalmente, una bustina di lievito per dolci.
LEGGI ANCHE  Cupcake e bon ton: ecco come mangiarli

Come vedete gli ingredienti sono davvero gli ingredienti classici che si usano in tutte le torte classiche italiane! 

Preparazione della torta ricotta nutella che non affonda

Preriscaldate il forno a 175 gradi (modalità statica), quindi imburrate ed infarinate una tortiera di circa 22 – 24 cm. Pendete la vostra ciotola e cominciate a lavorare con le fruste ricotta e zucchero. Aggiungete anche la vanillina. Sarà poi la volta delle uova, dell’olio, del latte, sempre lavorando con le fruste. Solo per ultimi aggiungete la farina e il lievito ben setacciati. Quando il tutto è ben amalgamato, versate solo la metà di questo composto nella tortiera. Aggiungete poi la Nutella a cucchiaiate, infine coprite con l’altra metà del vostro impasto. Cuocete per 40 minuti, verificando al termine del tempo se è cotta con la prova dello stecchino.

La Nutella non affonda!

Sfornate dunque la torta. Quando sarà fredda potrete spostarla su un piatto e spolverizzarla di zucchero a velo. Come vedrete, la nutella non sarà per nulla affondata! E se provate a sostituire la Nutella con una confettura di vostro gusto (albicocche, frutti di bosco, fragole….) scoprirete che non affonderà nemmeno quella!

 

 

 


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *