Dolce con i savoiardi, il dolce dell’estate

Spread the love

dolce di savoiardi - My Italian recipes

Il dolce con i savoiardi rappresenta la risposta all’esigenza ed alla voglia di dolce senza lavorare troppo nè surriscaldare inutilmente la cucina. Anche in estate, infatti la voglia di dolce si fa sentire, ma la voglia di lavorare ai fornelli è poca, e nessuno ha intenzione di accendere il forno. E’ un dolce al cucchiaio irresistibile, perfetto per il quotidiano ma anche per l’arrivo di ospiti. Vediamo come prepararlo e quali sono le varianti possibili. 

Breve introduzione al dolce di savoiardi

Il dolce di savoiardi è un’autentica delizia che incanta i palati di tutto il mondo con la sua combinazione perfetta di morbidezza e gusto raffinato. Questo dolce è caratterizzato dalla presenza dei savoiardi, biscotti secchi e leggeri, che si alternano a strati di una crema soffice e irresistibile. La preparazione di questo dolce è un’arte che richiede precisione e cura. Si inizia spesso con una base di savoiardi imbevuti in un liquore delicato, come il caffè o il marsala, che conferisce loro un sapore unico e avvolgente. I savoiardi vengono disposti in uno strato uniforme all’interno di uno stampo, creando la base croccante su cui si andranno ad alternare gli strati successivi.

LEGGI ANCHE  Sei a dieta? Ecco 5 alternative alla pasta

La crema che accompagna i savoiardi può essere di vario tipo: dalla crema pasticcera alla crema mascarpone, dalla crema al cioccolato alla crema al limone. Questa crema, preparata con ingredienti di alta qualità, dona al dolce una consistenza vellutata e un gusto avvolgente che si fonde armoniosamente con la croccantezza dei savoiardi.

Gli strati di savoiardi e crema vengono alternati più volte fino a raggiungere l’altezza desiderata, creando un contrasto di consistenze e sapori che rende questo dolce irresistibile. Una volta assemblato, il dolce di savoiardi viene spesso lasciato riposare in frigorifero per alcune ore, permettendo così ai sapori di fondersi e alla consistenza di stabilizzarsi, prima di essere servito. Il dolce di savoiardi è un piacere per tutti i sensi, dalla vista al gusto, dalla consistenza al profumo. La sua semplicità apparente nasconde un’esplosione di sapori e una finezza che conquista ogni commensale. Che sia servito come dessert elegante in una cena importante o come dolce confortante in un pomeriggio di relax, il dolce di savoiardi è sempre una scelta squisita che lascia un’impronta indelebile nella memoria gustativa di chi lo assapora.

Dolce con i savoiardi, quali creme usare

Il dolce con i savoiardi è semplice da preparare e si realizza sulla falsa riga di due altre preparazioni dolci molto note e preparate: il tiramisù e lo zuccotto. Si tratta dunque di due o tre strati di savoiardi alternati ad una crema golosa di vostro gusto. Ecco le creme che potreste preparare:

  • crema pasticcera,
  • crema Chantilly
  • crema al cacao, alla nocciola o al caffè
  • crema al mascarpone (come per il tiramisu)
  • crema alla ricotta (con ricotta vaccina o di pecora, dal sapore più intenso
LEGGI ANCHE  Torta di San Valentino

La bagna ideale per il dolce con i savoiardi

Quanto alla bagna per il dolce di savoiardi, se non ci sono bambini potete usare del caffè (ma ricordate, non state preparando un tiramisù), del Grand Marnier, del marsala, un vin santo allungato con poca acqua, un san marzano. In alternativa, potete fare una bagna con il succo delle amarene, delle fragole, dei frutti rossi (se usate questi frutti per la preparazione del dolce), o con del semplicissimo latte, sempre gradito e sempre delicato.

Aggiunte e integrazioni

Altre aggiunte ed integrazioni al vostro dolce con i savoiardi includono un velo di nutella sopra i biscotti, una granella di nocciole o noci, frutta fresca a pezzettini (come pesche o fragole), canditi e scaglie di cioccolata (perfette se usate la crema di ricotta), le amarene allo sciroppo. Elenchiamo nello specifico alcune idee di aggiunte.

Frutta fresca

aggiungere strati di frutta fresca come fragole, lamponi, mirtilli o pesche può conferire al dolce una freschezza e un tocco fruttato che bilancia la dolcezza della crema e dei savoiardi.

Cioccolato

In alternativa alle creme tradizionali, si può incorporare del cioccolato fuso o delle scaglie di cioccolato tra gli strati di savoiardi. Questo conferisce al dolce una nota decisa e indulgente di cioccolato.

Frutta secca

Noci, nocciole, mandorle o pistacchi tritati possono essere aggiunti alla crema o sparsi tra gli strati di savoiardi per aggiungere una nota croccante e un sapore ricco al dolce.

LEGGI ANCHE  Festa dell'olio a Sant'Angelo d'Alife

Liquori aromatizzati

Oltre ai liquori classici come caffè o marsala, si possono utilizzare liquori aromatizzati come il Grand Marnier, il liquore al cioccolato o il liquore di nocciola per aggiungere un tocco di complessità e profumo al dolce.

Spezie

spezie come la cannella, la vaniglia o la noce moscata possono essere aggiunte alla crema o spolverate sopra gli strati di savoiardi per aggiungere un tocco di calore e profondità di sapore al dolce.

Gelatina o marmellata

Uno strato sottile di gelatina o marmellata di frutta può essere spalmato sopra i savoiardi prima di aggiungere la crema, aggiungendo una nota di acidità e un contrasto di consistenza al dolce.

Sperimentare con ingredienti diversi può portare a creare versioni uniche e personalizzate del dolce di savoiardi, soddisfacendo i gusti e le preferenze di ogni commensale.

Occhio agli abbinamenti

Vi abbiamo proposto diversi sapori sia per le creme, che per la bagna, che per quanto riguarda diverse aggiunte e integrazioni al vostro dolce con i savoiardi. Un buon dolce di savoiardi è anche frutto di abbinamenti intelligenti. Fate dunque in modo che tutti gli elementi che userete creino un insieme armonico e ben bilanciato, cosicchè il dolce risulti gradevole al palato, assaggio dopo assaggio.


Spread the love

2 commenti su “Dolce con i savoiardi, il dolce dell’estate

I commenti sono chiusi.