Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 12 gennaio 2023


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Antonella Clerici apre la nuova puntata di È Sempre Mezzogiorno del 12 gennaio 2023 e ci propone le ricette del giorno da fare a casa!

Cheesecake light di Federico Fusca

INGREDIENTI

  • 300 g di biscotti secchi
  • 150 g di burro
  • 250 g di yogurt greco naturale
  • 250 g di formaggio spalmabile light
  • 250 g di ricotta magra
  • 110 g di zucchero a velo
  • 12 g di gelatina
  • 1 bicchiere di acqua

Per decorare:

  • 150 g di ribes
  • 50 g di mirtilli
  • 50 g di frutti di bosco
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

  • In un mixer alto mettere i biscotti secchi a frullare;
  • In padella, ammorbidire il burro;
  • Versare il biscotto in una scodella e poi unire il burro per amalgamare e preparare una base dello stampo;
  • Far riposare per 40 minuti in freezer, fino a farlo diventare duro;
  • In una scodella mettere tutti i formaggi e lo yogurt greco e unire lo zucchero a velo;
  • Mescolare il composto per ottenere la crema a freddo;
  • Scaldare in acqua e zucchero la colla di pesce e poi unirla alla crema;
  • Farcire la base del dolce con la crema e poi far riposare in frigo per 3 ore circa;
  • Decorare con i frutti di bosco, mirtilli e ribes;
  • Aggiungere delle foglie di menta e una spolverata di zucchero a velo;

Polacca aversana di Fulvio Marino

INGREDIENTI

per l’impasto:

  • 500 g di farina 0 forte
  • 150 g di uova
  • 150 ml di latte
  • 90 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 10 g di lievito di birra
  • 80 g di burro
  • 1 bacca di vaniglia
LEGGI ANCHE  I menu di Benedetta di venerdi 23 settembre: Menu Americano

Per il ripieno:

  • crema pasticcera
  • amarene
  • zuccherini

PREPARAZIONE

  • In una scodella mettere la farina, latte, lievito sbriciolato e mescolare con un cucchiaio;
  • Unire anche le uova sbattute e mescolare con il cucchiaio;
  • Aggiungere lo zucchero e i semini di bacca di vaniglia;
  • Aggiungere anche il sale e continuare a impastare per 10 minuti fino a renderlo omogeneo;
  • Unire poi il burro a pomata un po’ per volta;
  • Una volta assorbito tutto e ottenuto il panetto far riposare in frigo per 8 ore;
  • Stendere l’impasto servendosi del mattarello e ottenere un disco di spessore da 1 cm;
  • Dividere in 8 o 12 spicchi e alla base del triangolo mettere un’amarena sciroppata e una cucchiaiata di crema pasticcera;
  • Arrotolare l’impasto sul ripieno, partendo dalla base del triangolo e formare un cornetto;
  • Metterlo su una teglia da forno e fare raddoppiare di volume;
  • Spennellare con l’uovo sbattuto e poco latte e aggiungere la granella di zucchero;
  • Cuocere nel forno a 180°C per 18 minuti;

Pollo alle mandorle di zia Cri

INGREDIENTI

  • 500 g di sovracosce di pollo
  • 120 g di mandorle con la pelle
  • 1 cipollotto
  • 1 porro
  • 1 carota
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 ml di salsa di soia
  • 1 radice di zenzero grattugiata
  • 30 ml di olio di sesamo
  • 50 g di farina di riso
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Tagliare porro, cipollotto e metterli in padella con l’olio di semi e l’aglio schiacciato;
  • Tagliare le carote a bastoncini o fare con il pelapatate le strisce;
  • Unire anche le carote in padella con il porro;
  • In una padella mettere le mandorle tagliate al coltello con la buccia;
  • Tagliare il pollo a listarelle, eliminando la pelle;
  • Condire con sale e pepe le verdure;
  • Togliere le verdure cotte e poi mettere a cuocere il pollo infarinato leggermente;
  • Far andare per 5-6 minuti;
  • Unire nuovamente le verdure al pollo;
  • Aggiungere anche lo zenzero fresco grattugiato;
  • Unire anche le mandorle tostate e la salsa di soia;
  • Condire con un po’ di sale;
LEGGI ANCHE  Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 3 novembre 2022

Polpettone vegetariano di Antonella Ricci

INGREDIENTI

Per il polpettone:

  • 600 g patate lesse
  • 100 g formaggio grattugiato
  • 50 g pangrattato
  • 2 tuorli, noce moscata
  • sale
  • pepe

Per il ripieno:

  • 3 foglie di cavolo rosso
  • 100 g provola affumicata

Per la frittatina:

  • 5 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • trito di erbe aromatiche
  • sale

Per la fonduta:

  • scarti delle foglie di cavolo rosso
  • 150 ml panna
  • 100 g taleggio

PREPARAZIONE

  • Schiacciare le patate già lessate e metterle in una ciotola con il formaggio grattugiato, pangrattato, tuorli, noce moscata, sale e pepe;
  • Lavorare il composto rendendolo omogeneo;
  • Formare un rettangolo con il composto, su un foglio di carta da forno;
  • Disporre sul piano tre foglie di cavolo rosso, una dietro l’altra, e poi la provola affumicata tagliata a listarelle;
  • Avvolgere la provola nelle foglie e realizzare un involtino da sistemare sul rettangolo di patate;
  • Ripiegare tutto il ripieno sul cavolo e la provola e realizzare il polpettone;
  • Cuocere nel forno a 180°C per 15 minuti;
  • In una scodella mettere le uova con il formaggio grattugiato, sale e le erbe tritate;
  • Mettere il composto in una padella calda, velandole il fondo per preparare una frittata sottile;
  • Una volta pronta, metterla su un foglio di pellicola e sistemarci sopra il polpettone, avvolgendolo nella frittata;
  • Aiutarsi con la pellicola e sigillare bene;
  • Far riposare il tutto in frigo per mezz’ora minimo;
  • Scaldare al forno prima di servire;
  • Preparare la salsa mettendo nel pentolino la panna con il taleggio tagliato a pezzetti;
  • Non far bollire!
  • Frullare a parte con il mixer a immersione le foglie di cavolo viola con un goccio d’olio;
  • Frullare dopo anche la panna con il taleggio e poi unire al composto frullato di cavolo viola per ottenere la salsa;
LEGGI ANCHE  Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 25 novembre 2022

Spaghetti cavolfiori e sarde di Antonio Paolino

INGREDIENTI

  • 320 g spaghetti
  • 500 g cavolfiore
  • 120 g brodo vegetale
  • 8 sarde
  • 2 cipollotti
  • peperoncino
  • 1 spicchio d’agli
  • 60 g olio evo
  • 80 g pomodori secchi
  • 4 ciuffi di basilico
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Mettere a cuocere gli spaghetti in acqua bollente e salata, insieme al cavolfiore in dimette;
  • Dopo 10 minuti circa scolare il cavolfiore e frullarlo nel mixer con un po’ di acqua di cottura, olio e sale;
  • Tenere da parte la crema e qualche cimetta di cavolfiore intera;
  • In una padella, mettere a soffriggere il trito di cipollotto con l’aglio e un filo di olio evo;
  • Aggiungere il peperoncino a piacere e i pomodorini secchi già tagliuzzati;
  • Unire la crema di cavolfiore al soffritto e poi le cimette intere;
  • Scolare gli spaghetti e poi condirli direttamente in padella;
  • Aggiungere una spolverata di pangrattato;

Un pensiero su “Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 12 gennaio 2023

  1. Bravi, ogni giorno io e mio marito seguiamo la Vs bella e utile trasmissione…
    Sarebbe utile ridimensionare l’arrogante cuoco ligure …. non è sicuramente simpatico…
    In Veneto un proverbio cita: curta l’è bela, longa la stufa…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *