Filetto di maiale in padella morbido

Spread the love

filetto di maiale in padella - Ricettepercucinare.com

Il filetto di maiale in padella morbido è un piatto delizioso, gradito sempre a tutta la famiglia, facile da preparare, economico e che non prevede l’accensione del forno. I vantaggi dunque sono innumerevoli. Vediamo subito come si prepara.

Filetto di maiale in padella morbido, anzi morbidissimo

Il filetto di maiale in padella morbido richiede davvero un minimo sforzo. Lo preparate in poco tempo e mentre lui cuoce potete anche dedicarvi ad altro, come apparecchiare o stare in famiglia. L’unica accortezza che dovete avere è quella di marinare il filetto per qualche ora prima di cuocerlo.

Marinatura del filetto di maiale:

Per marinare il filetto di maiale in padella, procedete con i seguenti ingredienti:

  • olio (una parte grassa)
  • limone (una parte acida, non troppa)
  • rosmarino, origano e altre spezie di vostro gradimento

La marinatura aiuta il maiale a diventare ancora più tenero in cottura, attenzione però a non esagerare con la parte acida che se troppa rende la carne stopposa!

Ingredienti per preparare il filetto di maiale in padella

Gli ingredienti per preparare il filetto di maiale in padella sono pochi e semplici:

  • filetto di maiale precedentemente marinato
  • patate
  • vino bianco
  • aglio
  • rosmarino
  • sale e pepe
LEGGI ANCHE  La ricetta del Branzino affogato agli agrumi di Cotto e Mangiato

Come si prepara la ricetta

Vediamo subito come si prepara questo favoloso filetto di maiale in padella!

  • dopo aver marinato per bene il filetto, legatelo con uno spago da cucina in modo che non si sformi in cottura
  • inserite sotto lo spago qualche rametto di rosmarino per profumare ulteriormente la vostra carne
  • a parte sbucciate e tagliate le patate e mettetele in acqua così che perdano l’amido in eccesso
  • tagliate una cipolla finemente e rosolatela dolcemente in padella
  • aggiungete il filetto facendo il modo che raggiunga una bella doratura da tutti i lati: è un modo per sigillare le carni!
  • sfumate con vino bianco e attendete brevemente che la parte alcolica evapori
  • aggiungete le patate e coprite
  • lasciate cuocere per 25 minuti
  • durante la cottura, controllatelo e rigiratelo di tanto in tanto
  • se vedete che si asciuga troppo, aggiungete qualche cucchiaio di acqua, poco per volta

Come controllare che il filetto di maiale in padella sia cotto

Per controllare se il filetto di maiale è cotto potete:

  1. infilzarlo con un termometro da cucina ed assicurarvi che internamente abbia una temperatura di 65°
  2. oppure infilzarlo con uno stecchino e osservare il colore del liquido che esce: se è trasparente è cotto, se è rosa è crudo.

Come servire il filetto di maiale

Per servire il filetto di maiale in padella, attendete qualche minuto. Lasciar riposare la carne dopo la cottura è un trucco per averla tenera. Dopodichè potete tagliarla a fette e servirla!


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *