Che cosa si può mettere sopra la cheesecake

Spread the love

cosa si può mettere sopra la cheesecake - Ricettepercucinare.com

La cheesecake è un dolce di ispirazione angolosassone che ha preso ampiamente piede anche in Italia. Le varianti della cheesecake sono innumerevoli. Cheesecake cotta, cheesecake senza cottura, con ricotta, mascarpone, formaggio spalmabile. Le varianti sono davvero tante ed è un pò un compromesso tra un dolce al cucchiaio e una torta. Ma cosa si può mettere sopra la cheesecake? 

Cosa si può mettere sopra la cheesecake

Come detto la cheesecake è una torta molto versatile sul fronte della sua base. E lo è anche sul fronte delle bontà da metterci sopra.

  1. Uno strato di gelatina colorata
  2. Della frutta fresca
  3. Frutta fresca con fiori eduli (cioè commestibili)
  4. Un effetto marmorizzato ottenuto con cioccolato fuso o con confettura del vostro frutto preferito, ottenuto muovendo la superficie con uno stecchino
  5. Frutti di un solo colore (come frutti rossi)
  6. Piccole meringhe fatte in casa oppure una bella meringa all’italiana, che potete flambare in superficie della cheesecake con l’aiuto di un cannello
  7. Una pioggia di chicchi di caffè
  8. Una bellissima glassa ad effetto “drip” (ovvero che cola elegantemente da tutti i lati della torta
  9. Una colata di caramello liquido o di caramello salato (se possedete il robot da cucina Bimby non vi sarà difficile fare la cheesecake con questo tipo di caramello, che potrete preparare comodamente e in tutta sicurezza con l’aiuto del robot)
  10. Scaglie di cioccolato a pioggia
  11. Fette di frutta essiccata. Se vivete in un luogo caldo e assolato, potete essiccare la frutta al sole. Se non c’è il sole oppure è inverno, potete anche usare il forno, accendendolo a bassa temperatura (50 gradi) e riponendo al suo interno la frutta tagliata molto sottile, come fettine di mela, pera oppure pesca.
LEGGI ANCHE  Risotto con pesce spada e limone: una proposta chic

Come vedete se la domanda è “cosa si può mettere sopra la cheesecake”, la risposta è “praticamente di tutto”. Vi basta un pò di palato, buon gusto e fantasia per ottenere un effetto davvero gradevole su tutti i fronti, sia quello estetico che quello del gusto!


Spread the love