Cucinando con La Prova del Cuoco del 17 marzo 2015

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

I PRIMI SIAMO NOI – CANEDERLI CON BURRO DI MALGA E SPECK CROCCANTE E TAGLIATELLE CON GRICIA DI SPIGOLA

Oggi a La Prova del Cuoco del 17 marzo 2015 vediamo sfidarsi alle cucine due cuochi dello staff del programma, con Cristian Bertol e Renatone Salvatori. Entrambi preparano un primo, i canederli con burro e speck e tagliatelle con glicia di spigola. Federico Quaranta è il giudice di oggi che dà la vittoria a Renato con 28 punti su 26 di Cristian!

INGREDIENTI  DI CRISTIAN

  • 150 g di pane casereccio
  • 2 cucchiai di ricotta vaccina
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di farina
  • 100 g di verza
  • 1 bicchiere di latte

Per la fonduta:

  • 150 g di formaggio di latte vaccino a pasta molle
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 tuorlo

Per la guarnizione:

  • prezzemolo qb
  • 3 fette di speck
  • 20 g di burro di malga
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato

PREPARAZIONE  DI CRISTIAN

  • Tagliare il pane e brasare la verza velocemente;
  • Preparare un roux di burro e farina per la besciamella;
  • Unire il latte freddo e mescolare per bene;
  • Nel frattempo, tagliare anche il formaggio ed unire alla besciamella, lasciando in infusione;
  • Mettere la verza brasata nel mixer ed unire alla ricotta, un uovo intero e frullare ottenendo una crema ben legata;
  • Unire questo composto con il pane tagliato e mescolare per bene il tutto aggiungendo pure la farina;
  • Realizzare delle palline per fare i canederli;
  • Cuocere per 15-17 minuti in acqua bollente e salata;
  • Frullare la fonduta di formaggio ed unire un rosso d’uovo;
  • In un’altra padella rendere croccante lo speck tagliato a listarelle;
  • In padella, far fondere il burro e renderlo nocciola;
  • Servire i canederli sulla fonduta e con una spolverata di grana;
  • Aggiungere un po’ di burro e speck al piatto;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 28 gennaio 2015 con le ricette più facili

INGREDIENTI DI RENATONE

  • 2 uova
  • 200 g di farina ai cereali
  • 50 g di guanciale
  • 200 g di spigola
  • 1 cucchiaio di grana
  • sale e pepe qb
  • olio extravergine di oliva qb

PREPARAZIONE DI RENATONE

  • Tagliare il guanciale e metterlo in padella con un goccio d’olio evo;
  • Aggiungere pure un po’ di pepe e far dorare il tutto;
  • Preparare la pasta con semola di grano duro e fare le tagliatelle;
  • Sfilettare la spigola e metterlo in padella insieme al guanciale rosolato;
  • Aggiungere poi il prezzemolo ed il sale;
  • In forno croccare  due fettine di guanciale;
  • Cuocere le tagliatelle in acqua bollente e salata;
  • Scolare la pasta e condire con il sugo;
  • Terminare con l’aggiunta di guanciale sopra;

ANNA MORONI – BOCCONCINI DI POLLO ALLO ZENZERO

INGREDIENTI

  • 2 petti di pollo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • il succo di limone
  • zenzero fresco
  • timo, maggiorana, dragoncello freschi
  • pane grattugiato qb
  • 2 uova
  • olio di arachide per friggere

Per servire:

  • rughetta e pomodorini
  • aceto balsamico
  • olio extravergine di oliva
  • salsa di soia
  • sale e pepe qb

PREPARAZIONE

  • Marinare la carne di pollo, tagliata a bocconcini, con vino bianco, suco di limone, prezzemolo e zenzero grattugiato;
  • Lasciare per 6-7 ore a marinare;
  • Impanare il pesce passando dapprima nella farina, uova e pangrattato;
  • Friggere in olio caldo, con fuoco non troppo alto;
  • Preparare una salsina mettendo in un biberon o una tazzina l’aceto balsamico, soia, olio extravergine di oliva, sale e pepe;
  • Mescolare per bene il tutto;
  • Su un letto di rughetta e pomodorini conditi con olio evo, servire il pollo con la salsa spruzzata leggermente sopra;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco contro la Mafia

Spread the love
Continua la lettura » 1 2

Un pensiero su “Cucinando con La Prova del Cuoco del 17 marzo 2015

  1. Negli ingre3dienti ci sono due uova, mentre nel procedimento se ne usa 1 solo… qual è il dosaggio giusto??

I commenti sono chiusi.