Il menù di Natale di RicettePerCucinare! Il secondo piatto…

Spread the love

Come secondo piatto per il vostro pranzo di Natale proponiamo….FARAONA/TACCHINO/CAPPONE/DINDARELLA/POLLO ….. RIPIENO

Ingredienti
sale, pepe
mezzo bicchiere di vino bianco
60 gr. di burro
Per il ripieno:
un quarto di latte caldo
150 gr. di pane tagliato a fettine
tre uova sode
200 gr. di carne di vitello tritata
100 gr. di salame tagliato molto grosso
una cipollina
due spicchi d’aglio
due uova
un cucchiaio di prezzemolo tritato
grana grattugiato
sale e pepe.

Preparazione
Pulite il tacchino (o il volatile che preferite!), staccate la polpa intorno alle estremità delle cosce (o tagliate i tendini) altrimenti la carne selle cosce rimarrebbe dura. Lavatelo, asciugatelo, salatelo all’interno e tenetelo da parte. Preparate il ripieno: bagnate il pane con il latte caldo e lasciatelo ammollare. Intanto in un tegamino fate appassire la cipollina tritata e l’aglio. Una volta dorato togliete l’aglio e ripassate la carne di vitello tritata.
Sgusciate le uova sode e schiacciatele con una forchetta, e riducete a tocchetti il salame. In una terrina riunite il pane ben strizzato, la carne di vitello, le uova sode il salame, il prezzemolo, il grana grattugiato.
Salate, pepate e aggiungete le due uova crude. Mescolate accuratamente fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. (se dovesse essere troppo morbido asciugate con un po’ di pane grattugiato).
Riempite il tacchino con la farcia preparata e chiudete il collo e la pancia (potete cucirli o usare degli stecchini). Mettete il pollo in una grossa casseruola da forno, aggiungete il burro a fiocchetti e il vino e fate cuocere in forno a 220° per circa due ore. Irrorate spesso il tacchino con il suo condimento e quando
sarà necessario, aggiungete acqua calda. Per servirlo consiglio di aprire il tacchino dal dorso. Estraete delicatamente il ripieno. Mettete il tacchino tagliato e ricomposto in un grande piatto da portata e disponete tutto intorno il ripieno tagliato a fette.

LEGGI ANCHE  Per Natale, tante idee con la Nutella

Il trucco: se quando arrostite un volatile in forno desiderate averlo con la pelle croccante, basterà spennellarlo
con acqua fredda salata dieci minuti prima della fina cottura.


Spread the love