È Sempre Mezzogiorno del 23 gennaio 2023


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Oggi a è Sempre Mezzogiorno del 23 gennaio 2023 vediamo preparare tanti nuovi piatti per questa puntata.

Roulade al cioccolato di Barbara De Nigris

INGREDIENTI

per 2 rotoli:

  • 500 g di uova
  • 400 g di zucchero
  • 360 g di farina
  • 40 g di cacao amaro in polvere
  • la scorza di 1 arancia
  • sale

Per il ripieno:

  • 150 g di confettura ai lamponi
  • 150 g di lamponi frullati
  • 150 g di lamponi
  • 200 g di yogurt naturale
  • 70 g di zucchero a velo
  • 2 fogli e 1/2 di gelatina ammollati
  • 150 g di panna montata

PREPARAZIONE

  • Montare le uova con lo zucchero con la frusta elettrica;
  • In una scodella unire le polveri setacciate e poi mescolare nella scodella delle uova;
  • Mettere una parte del composto in una placca da forno rettangolare con la carta da forno sulla base e livellare;
  • Cuocere a 200°C per 5 minuti il primo rotolo e ripetere la stessa operazione per il secondo rotolo;
  • Unire in una scodella yogurt con panna montata non zuccherata e mescolare;
  • Unire anche lo zucchero a velo e amalgamare il tutto per bene;
  • Unire anche la gelatina strizzata;
  • Unire la purea di lamponi e mescolare il composto;
  • Riposare il composto per 1 ora in frigo;
  • Sfornare il rotolo e metterlo su un canovaccio con lo zucchero semolato e arrotolare e farli riposare;
  • Dopodiché spalmare la confettura di lamponi;
  • Aggiungere il composto preparato prima;
  • Aggiungere i lamponi sopra a pezzi;
  • Arrotolare il rotolo e farlo riposare per un’ora in frigo;
  • Aggiungere un po’ di cacao in polvere e decorare con qualche ciuffo di panna;
LEGGI ANCHE  Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 14 novembre 2022

Pan Dalì di Fulvio Marino

INGREDIENTI

  • 700 g di farina tipo 0
  • 300 g di farina tipo 2
  • 6 g di lievito di birra
  • 23 g di sale
  • 30 g di olio evo

PREPARAZIONE

  • Unire nella scodella le due tipologie di farina e l’acqua;
  • Miscelare con un cucchiaio le farine;
  • Riposare per 30 minuti e poi unire il lievito e un altro po’ di acqua;
  • Continuare a impastare e dopo 10 minuti unire il sale con l’acqua restante;
  • Mescolare e amalgamare bene;
  • Unire l’olio e far assorbire bene;
  • Quando è fatto l’impasto, metterlo a riposare in frigo per 5 ore;
  • Dare delle pieghe di rinforzo all’impasto e formare una pagnotta liscia;
  • Sistemare su una teglia con carta da forno e far lievitare per 1 ora a temperatura ambiente;
  • Con le mani formare un cappello, schiacciando leggermente le falde;
  • Creare una sorta di triangolo e poi unire i vertici, attorcigliano su sé stesse le altri 3 punte;
  • Aggiungere una spolverata di farina sopra e far lievitare per 1 ora e mezza, coprendo;
  • Cuocere a 250°C per 15 minuti e poi 230°C per 15 minuti;
  • Gli ultimi 5 minuti, aprire leggermente lo sportello del forno e far proseguire la cottura così;

Filetto di scorfano e ceci di Michele Farru

INGREDIENTI

Per il brodetto di scorfano:

  • 4 filetti di scorzano
  • lische e ritagli di scorfano
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di basilico
  • 100 g di pomodori pelati
  • 100 ml di vino bianco
  • peperoncino
  • olio evo
  • ghiaccio e acqua

Per i ceci:

  • 200 g di ceci secchi
  • 1 foglia di alloro
  • olio di sesamo
  • sale

PREPARAZIONE

  • Tagliare sedano, carota, cipollotto, peperoncino e basilico;
  • Mettere il tutto in un tegame con uno spicchio d’aglio e un po’ di olio;
  • Aggiungere gli scarti a pezzi (togliere gli occhi dal pesce che sono amari);
  • Unire il vino e far evaporare;
  • Aggiungere i pomodori pelati e ghiaccio per lo shock termico e acqua a coprire (5 cm sopra le lische);
  • Condire con un po’ di sale e far andare per 1 ora, senza coperchio;
  • Mettere a cuocere i ceci ammollati il giorno prima, utilizzando anche la stessa acqua;
  • Aggiungere la foglia di alloro e un po’ di sale verso la fine;
  • Una volta cotti frullare i ceci con un po’ di olio di sesamo;
  • Tagliare i filetti di pesce con la pelle e condire con sale e sale;
  • Scottare leggermente il pesce in una padella dalla parte della polpa;
  • Mettere un po’ di brodetto nella padella e poi coprire;
  • Proseguire la cottura del pesce, girandolo;
  • Servire la crema di ceci messa sulla base del piatto;
  • Aggiungere poi i ceci interi e poi aggiungere i filetti di pesce;
  • Bagnare con un po’ di brodetto;
LEGGI ANCHE  Cotto e Mangiato del 13 maggio: Vitello tonnato senza maionese

Trippa alla genovese di Ivano Ricchebono

INGREDIENTI

  • 1 kg di trippa
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 kg di patate
  • 100 g di fagioli bianchi grandi
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • 3 fette di pane casereccio
  • 50 g di burro
  • 1/2 l di brodo di carne
  • alloro
  • pepe in grani
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Tagliare al coltello il sedano, carota, cipolla e mettere in un tegame con un po’ di olio;
  • Aggiungere anche un po’ di prezzemolo;
  • Nel frattempo, in un pentolino con acqua fredda cuocere i fagioli bianchi;
  • Unire un po’ di pepe in grani e alloro;
  • Tagliare la trippa sottile e unirla nel tegame e farla rosolare bene;
  • Bagnare con il vino bianco e far evaporare;
  • Pelare e tagliare le patate a cubetti;
  • Aggiungere anche un po’ di burro per dare cremosità;
  • Condire con sale e pepe;
  • Aggiungere anche il brodo di carne o vegetale;
  • Far andare per 1 ora;
  • Scolare i fagioli e terminare la cottura del fagiolo nella casseruola;
  • Aggiungere 2-3 cucchiai di pomodoro;
  • In una griglia mettere a tostare il pane;
  • Servire la trippa con il pane tostato e un po’ di parmigiano;

Risotto cime di rapa e burratina di Sergio Barzetti

INGREDIENTI

  • 320 g riso vialone nano
  • 1 kg cime di rapa
  • 200 g burratine
  • 50 g pomodori secchi
  • 15 g acciughe sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 150 g caciocavallo stagionato
  • 1 limone
  • olio evo
  • sale e pepe
LEGGI ANCHE  Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 24 gennaio 2023

PREPARAZIONE

  • Scottare le cime di rapa in acqua bollente con delle fette di limone e un po’ di olio, per pochi istanti;
  • Nella padella scaldare un po’ di olio con le acciughe e poi aggiungere le cime di rapa sbollentate;
  • Dopo qualche minuto, spegnere il fuoco e frullare una metà del composto con un po’ di acqua di cottura;
  • In un tegame mettere olio e qualche acciuga con i pomodori secchi a pezzetti, uno spicchio aglio e peperoncino;
  • Unire il riso e far tostare,
  • Aggiungere il brodo vegetale e portare a fine cottura, aggiungendo altro brodo se necessario;
  • Alla fine mantecare con il caciocavallo grattugiato e la crema di cime di rapa;
  • Servire il risotto con sopra le cime spadellate e le borratine sfaldate;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *