Menu dell’Immacolata elegante, tradizionale o festivo?

Spread the love

Menu dell’Immacolata, diverse proposte per accontentare gusti e preferenze diversi
menu dell'immacolata -baccala ricette facili - Ricettepercucinare.com

Menu dell’Immacolata, le proposte non mancano. Ogni anno in occasione del giorno dell’Immacolata le famiglie amano riunirsi insieme intorno ad una bella tavola imbandita. Le ricette della tradizione non mancano mai, accanto, ovviamente, a qualche proposta nuova e diversa. Vediamo dunque qualche proposta per il menu dell’Immacolata.

Antipasti di festa, ecco alcune idee

Il menu dell’Immacolata in qualche modo fa da apripista alle feste natalizie. Non a caso molte famiglie per l’Immacolata fanno l’albero di Natale! Le proposte in fatto di antipasti da copiare sono:

  • PER CHI HA VOGLIA DI NATALE: l’albero di pasta sfoglia, che è ottimo anche per il menu di Natale, da preparare sovrapponendo due fogli di pasta sfoglia farciti a piacere (con pancetta, olive, pomodori secchi o patè) e poi tagliando mano a mano dei rami ed attorcigliandoli su loro stessi
  • PROPOSTA TRADIZIONALE: un antipasto fresco e veloce con sedano, noci e formaggio
  • PROPOSTA ELEGANTE: dei vol au vent ai funghi, che potete preparare comprando i vol au vent già pronti e preparando dunque solamente il condimento da mettere all’interno. E’ un antipasto sempre elegante che si prepara in pochissime mosse!
LEGGI ANCHE  Mangiare in aereo con gusto

I vini di accompagnamento saranno uno Chardonnay Grauve del Friuli oppure un Grignolino del Monferrato

Menu dell’Immacolata primi piatti

I primi piatti dell’Immacolata possono essere di vario genere ma si prediligono preparazioni elaborate proprio perchè l’Immacolata è un po’ una prova generale del Natale. E allora le proposte in fatto di primi piatti per il Menu dell’Immacolata sono:

  • PROPOSTA ELEGANTE: gnocchi alla parigina o gnocchi soffiati, gratinati. E’ un piatto francese molto goloso arricchito con salsa mornay, una salsa al formaggio particolarmente goloso. Vi diciamo brevemente come si preparano: ponete in una casseruola 4 dl di latte, una presa di sale, un pizzico di noce moscata e 100 gr di burro. Portate il latte ad ebollizione e gettatevi dentro la farina tutta d’un colpo. Togliete il recipiente dal fuoco e lavorate molto energicamente con un cucchiaio di legno in modo da non avere grumi. Rimettetete il tutto in una casseruola e rimettete sul fuoco mescolando fino a quando non si staccherà dalle pareti della casseruola stessa. Spostate l’impasto in una terrina e incorporatevi il parmigiano grattugiato. Intiepidite e aggiungete poco per volta tre uova. A parte preparate una buona salsa mornay. Fate sciogliere 50 gr di burro in una casseruola, unite 50 gr farina, mescolate con il cucchiaio di legno e diluite poco per volta mezzo litro di latte caldo. Cuocete la salsa fino a quando non sarà tutta omogenea, aggiungete un po’ di pepe e poi il formaggio gruviera e il parmigiano (60 grammi in totale), altri 40 gr di burro e 2 cucchiai di panna liquida. Ponete sul fuoco una pentola con acqua salata e fate cadere dei pezzetti di impasto in acqua. Quando galleggiano sono pronti. Prendete una pirofila da forno metteteci sul fondo un poca di salsa, poi gli gnocchetti e infine altra salsa. Fate gratinare in forno e servite!
  • PROPOSTA TRADIZIONALE: un sartù di riso, ricco e saporito oltre che dal grande effetto scenico
  • un primo piatto PROPOSTA NATALIZIA, i cannelloni al gorgonzola
LEGGI ANCHE  Mezze maniche con patate

menu dell'Immacolata - sartu di riso - Ricettepercucinare.com

Secondi piatti per il menu dell’Immacolata

Riscopriamo la tradizione con l’uso del baccalà e spaziamo tra gli ingredienti di stagione con le prugne secche, il melograno, le olive. Oppure proviamo a preparare un arrosto di mille colori, che ci dia subito una gran voglia di festa. Le proposte qui di seguito accontentano un po’ tutti i gusti. Per chi ama il pesce o la carne, i sapori più o meno intensi. Vediamole.

Tra i secondi piatti nei quali cimentarvi per il menu dell’Immacolata vi consigliamo

Un buon Soave classico superiore sarà un ottimo abbinamento per questi secondi piatti autunnali

Il menu termina con i dessert festivi

Il menu dell’Immacolata è anche un ottimo banco di prova per i dessert festivi. Vi proponiamo un dessert classico al cioccolato con il quale non si sbaglia mai, una prova generale di un dessert di Natale, un altro classico per palati adulti a base di caffè e infine una chicca di eleganza ed originalità che sicuramente diventerà uno dei vostri cavalli di battaglia. Anche in questo caso quindi scelte differenti per comporre il menu dell’Immacolata come meglio credete, molto elegante, festivo e ispirato all’imminente Natale, o sotto il segno della tradizione!

LEGGI ANCHE  Gusto in Scena 2011


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *