Come telefonare a E sempre mezzogiorno

Spread the love

È Sempre Mezzogiorno

E’ sempre mezzogiorno è il programma di cucina che appassiona moltissime famiglie così come molte persone sole in tutta Italia tutti i giorni. E’ la compagnia perfetta per i momenti in cui si prepara il pranzo, per sé o in attesa che la famiglia torni a casa dopo una mattinata trascorsa a scuola o al lavoro. E non solo: offre svago e momenti di leggerezza, alternati a belle idee in fatto di nuove ricette da provare. Non mancano poi i momenti di gioco con la partecipazione del pubblico. E allora, come telefonare a è sempre mezzogiorno? Vediamo insieme come fare.

Come telefonare a E’ sempre mezzogiorno

Per partecipare alla trasmissione E’ sempre mezzogiorno e giocare ai giochi che vanno in onda tutte le settimane, è necessario telefonare allo 06 45789090. Ecco spiegato come telefonare a E’ sempre mezzogiorno. Risponderà una voce automatica, segui le istruzioni, è facile.

Grazie a questo numero di telefono sarà possibile prenotarsi per parlare con Antonella Clerici, diventare protagonista di E’ sempre mezzogiorno per alcuni minuti e partecipare ai seguenti giochi in diretta:

  • indovinare la parola misteriosa
  • indovinare il numero di fiori sul bonsai
  • partecipare al gioco della pentola o padella

Se non vuoi telefonare a E’ sempre mezzogiorno puoi prenotarti tramite il sito

Un altro modo per partecipare a E’ sempre mezzogiorno è quello di collegarsi al sito internet www.giocherai.it. Dovrai fare in questo modo:

  • accendi il computer
  • apri il tuo browser (Chrome, Firefox, Safari…)
  • digita www.giocherai.it e premi invio
  • clicca poi su “giochi telefonici”
  • clicca su “E’ sempre mezzogiorno”
  • scorri fino in fondo il testo che ti trovi davanti
  • clicca sulle due caselle in basso e di nuovo invio
  • poi compila con i tuoi dati che ti servono per prenotarti per giocare
  • e poi rimani in attesa, ti chiameranno loro!
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 18 dicembre 2013 con le ricette natalizie di Antonella

Ricorda che se sei dipendente RAI o un tuo parente è dipendente RAI, non potrai partecipare a E’ sempre mezzogiorno o telefonare a E’ sempre mezzogiorno per prenotarti ai giochi. Ti abbiamo comunque spiegato sia come telefonare a E’ sempre mezzogiorno, sia come prenotarti tramite sito. Buona fortuna!


Spread the love

13 commenti su “Come telefonare a E sempre mezzogiorno

  1. ciao antonella
    vorrei sapere come fare x avere una torta di salde riso per la mia cara mogliettina che va in pensione
    grazie
    marco

  2. Ciao Antonella. Vorrei tanto una torta di Sal de riso. Per mia figlia che a dicembre mi farà diventare nonna per la terza volta. Lei si ricorda sempre di tutti con le Sue torte. Allora mi piacerebbe farle una bellissima sorpresa per lei dal suo pasticcere preferito. Grazie di cuore. Mia figlia si chiama Jessica.

  3. È possibile scegliere gioco a cui partecipare? Tutti eccetto bonsai per quanto mi riguarda. Grazie.

  4. Chiedo in che modo posso inviare le foto delle ricette che ho imitato, copiate dai cuochi
    Grazie

  5. Buon giorno non so se e e mailgiusta ma vorrei fare una sorpresa alla mia cara amata roccia mamma di anni 85 con il Parkinson le piacerebbe ricevere una torta x il suo compleanno 16 luglio.grazie se gentilmente mi diedi a chi devo scrivere.Viola bianchi

  6. Buongiorno, approfitto di questo spazio per una richiesta. Vedendo il programma ho notato che si cucina su piano cottura a induzione. Dovendo cambiare cucina ho tanti dubbi su passaggio dal piano a gas a induzione. È facile imparare a usarlo? È una modalità di cottura simile alla precedente? I figli dicono che è anacronistico una cucina nuova con piano di cottura a gas. Voi che cucinare tutti giorni con questi piani cottura potete darmi un parere tecnico, da persone esperte?
    Vi ringrazio tanto e scusate se ho abusato di questo spazio, non sapevo come raggiungere chef e Antinelle Clerici
    Maria Grazia Leccese

  7. La sugnoraCkerici parlando di Bellini lo ha definito bellino. Quando venne a Catania perfino le suore di clausura ebbero un permesso speciale per poterlo vedere tale era il suo ingegno e la sua bellezza.

  8. Una legittima curiosità, perché i bravissimi cuochi quando descrivono una ricetta parlano sempre al plurale e non al singolare ?.

  9. Mi piacerebbe che le ricette rimanessero visibili subito per poterle fotografare con il telefono e non scorrere farle scorrere. Non si riesce a copiare grazie

  10. Non ho alcuna critica da fare, ne alla trasmissione, tantomeno alla Clerici. Mi permetto solo un suggerimento: quando vengono inserite sinfonie o melodie operistiche, dareil titolo od il nome della medesima. Stimoliamo l’orecchio e la cultura. Non si puo’ fare solo e sempre le stesse domande: chi sei, da dove vieni, che tempo fa, che cosa cucini. Magari anche chiedere qualcosa sull’ultimo libro letto ed altro. Forza Antonella che sei brava. Un abbraccio.

I commenti sono chiusi.