E’ morto Beppe Bigazzi de La Prova del Cuoco

è morto beppe bigazzi

Ci ha fatto compagnia per molti anni a La Prova del Cuoco ma purtroppo di lui ora rimarranno solamente tanti bei ricordi. Ci ha lasciato infatti Beppe Bigazzi. La notizia è stata data sui social dallo chef Tizzanini, amico di Bigazzi. Nel 2000 Bigazzi era stato proprio co-conduttore del programma.

Aveva 86 anni ed era malato da tempo.

Il ricordo di Antonella Clerici su Instagram

Burbero ma tenero, tutto quello che oggi è di moda tu l’avevi scoperto già negli anni 90, non rimproverare gli angeli se non cucinano con i prodotti giusti

Bigazzi e la disavventura coi gatti

E’ rimasto un pò nella storia della televisione l’equivoco spiacevole di Bigazzi sul tema “mangiare gatti”. Era il febbraio del 2010 e Bigazzi, un pò seriamente un pò forse con fare provocatorio, aveva dato consigli utili per mangiare dei felini. Ai tempi Bigazzi era molto a suo agio nel programma dal momento che lo frequentava da oltre 10 anni. Naturalmente ai tempi gli animalisti erano insorti e la faccenda era andata a finire con una sospensione del conduttore dal programma.

A seguito delle polemiche suscitate dal caso, lo stesso Bigazzi spiegò: “Negli anni ’30 e ’40 come tutti gli abitanti del Valdarno a febbraio si mangiava il gatto al posto del coniglio, così come c’era chi mangiava il pollo e chi non avendo niente andava a caccia di funghi e tartufi non ancora cibi di lusso. Del resto liguri e vicentini facevano altrettanto e i proverbi ce lo ricordano. Questo non vuol dire mangiare oggi la carne di gatto, ho solo rievocato usanze”.

Leggi anche: Beppe Bigazzi sospeso da La Prova del Cuoco

Il presentatore lottava da tempo contro una grave malattia

Purtroppo oggi è arrivata l’infausta notizia, ma gli amanti della televisione italiana e del programma La Prova del Cuoco sicuramente lo ricorderanno con molto affetto.

Leggi anche: Beppe Bigazzi torna a La Prova del Cuoco

 

Scrivi un commento