Beppe Bigazzi torna a La Prova del Cuoco del 19 settembre 2013

Spread the love

la-prova-del-cuoco117[1]

CAMPANILE ITALIANO

Antonella Clerici ci fa compagnia con un nuovo appuntamento de La prova del Cuoco ed oggi, quella del 19 settembre 2013, si apre con Campanile Italiano, appuntamento che vede sfidarsi due regioni, l’Emilia Romagna da Sant’Alberto (Ravenna) con due colleghi che cucinano passatelli con radicchio e pesce azzurro e il Friuli Venezia Giulia da Tavagnacco che fanno gnocchi con castagne e funghi misti e il frico in tre versioni. Oggi ritorna nuovamente Beppe Bigazzi che aiuta Antonellina a scoprire tutte le curiosità delle regioni in gara e dei piatti. La vittoria va ai campioni in carica, il Friuli Venezia Giulia!

LA RICETTA DEL PETTO DI POLLO TARTUFATO  DI ANDREA RIBALDONE

“Giovedì carne”: così Antonella Clerici introduce il maestro della cucina Andrea Ribaldone che oggi ci propone un piatto delizioso ed allo stesso tempo di grande pregio da portare in tavola e servire ai propri ospiti, facendo un grande figurone. In questo modo, peraltro, la carne di pollo acquisisce una sapore più gustoso e soprattutto si trasforma in un piatto elegante. Questo piatto, sicuramente domenicale, è perfetto da accompagnare con un vino rosso piceno.

INGREDIENTI

  • 2 petti di pollo ruspante
  • 60 g di tartufo nero
  • 1 l di olio di semi
  • 100 g di retina di maiale
  • 250 g di sale grosso
  • 100 g di misticanza
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
LEGGI ANCHE  I piatti de La Prova del Cuoco di martedì 1 dicembre

PREPARAZIONE

  • Realizzare delle scaglie di tartufo nero;
  • Marinare per 30 minuti sotto il sale grosso i due petti di pollo;
  • Lavare sotto l’acqua ed asciugarlo;
  • Sottopelle, sistemare le lamelle di tartufo, così da dare profumo al pollo;
  • Bagnare la retina di maiale, con un goccio d’aceto, e stenderla mettendo i due petti di pollo chiusi;
  • Mettere il pollo in olio-cottura (l’olio di semi deve essere a 65°C circa) per 30 minuti circa, tenendo la temperatura costante;
  • Una volta trascorsa mezz’ora, saltare in padella con un filo d’olio extravergine;
  • Scaloppare il petto di pollo ed accompagnare il piatto con una salsa costituida da tartufo ed olio evo passati in padella;
  • Dopodiché, frullare fino ad ottenere la salsa;
  • Impiattare con la misticanza condita con la salsa il pollo;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2

5 commenti su “Beppe Bigazzi torna a La Prova del Cuoco del 19 settembre 2013

  1. SPRO CHE CONTINUATE A SCRIVERE LE RICETTE..QUANDO MANDATE LE RICETTE DEI GIORNI CHE MANCANO?.?

  2. Ik ga de fantastische perzik, amandel, limoncello taart maken die Anna Moroni vandaag heeft laten zien – het ziet er heerlijk uit.

    I am going to make the wonderful peach, almond, limoncello pastry that Anna Moroni just demonstrated – it looks delicious.

I commenti sono chiusi.