La Prova del Cuoco di venerdì 1 febbraio 2019

Spread the love

La Prova del Cuoco

Oggi, venerdì 1° febbraio 2019, si parla di cocco.

Va dove ti porta il cuoco

Pollo al curry e latte di cocco di Diego Bongiovanni

INGREDIENTI

per 4 persone:

  • 1 pollo a pezzi
  • 1/2 cc di bicarbonato
  • 1cc di fecola di patate
  • 1 pizzico di zucchero
  • 30 g di cocco grattugiato
  • 100 ml di acqua
  • 200 g di latte di cocco
  • 40 g di curry
  • 2 patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale, olio evo, cipolla e peperoncino rosso qb

PREPARAZIONE

  • Mettere in padella wok calda un goccio di olio evo;
  • Aggiungere le patate a cubetti, le cipolle e peperoni;
  • Tagliare il pollo a tocchetti;
  • Unire amido di mais, zucchero, bicarbonato ed acqua;
  • Mescolare il tutto per bene;
  • Aggiungere anche un po’ di farina di cocco;
  • Unire anche la carne in padella e mescolare il tutto;
  • Aggiungere anche il curry in abbondanza e continuare a rosolare ancora la carne;
  • Dopodiché, versare al suo interno il latte di cocco;
  • Far andare per 20 minuti;
  • Alla fine aggiungere un curry che si grattuggia all’ultimo;
  • Durante la cottura non è necessario cuocere;

Cocco al kg: a Roma 1,79 euro, a Brescai 2.10/2.30 euro a Palermo 1.80/2 euro.

Cocco: tutti gli usi in cucina

Il cocco deriva dal termine mamacos che è il nome della scimmia; difatti, i tre buchetti sembrano la faccia della scimmia. Si usa in tanti modi in cucina: all’interno c’è l’acqua bevuta soprattutto dagli sportivi. Il latte si può usare con i gamberi e lemongrass. Come si apre il cocco? Ci sono due segreti: far uscire l’acqua facendo i buchetti in uno dei tre occhi e poi si affina il foro con il cavatappi. Il cocco significa anche dolci: ad esempio, con le banane e cioccolato si abbina perfettamente. Quando è di qualità? Scuotendolo e si sente acqua è un buon segnale. Se ha odore di fresco e non muffa, va bene e poi il peso: possono avere la stessa dimensione ma pesi diversi. Quello più pesante ha maggiore quantità d’acqua, mentre l’altro è più affusolato (eccessiva maturazione). Una volta aperto si conserva con l’acqua con pellicola e bisogna far attenzione al calore perché si disidrata. Il latte di cocco si trova dentro la noce? Falso, dentro c’è l’acqua di cocco. La panna di cocco si ricava dal latte di cocco? Vero, basta prendere il latte di cocco e farlo riposare in un bicchiere o ciotola e quello che rimane è la panna. Il cocco fortifica ossa e denti e favorisce l’assorbimento di magnesio? Vero!

LEGGI ANCHE  Anna Moroni con la ricetta delle polpettine alla menta

Duello all’italiana

La mozzarella in carrozza è il piatto campano protagonista dello scontro del giorno. Gregory Nalon e Pasquale Rinaldo ci fanno cannelloni di mozzarella in carrozza alla veneziana con salsina allo yogurt e mozzarella in carrozza fritta all’amo. La vittoria va a Pasquale!


Spread the love
Continua la lettura » 1 2