Peperoncini in agrodolce


Ecco una golosità da mettere in dispensa per l’inverno e da tirar fuori come antipasto oppure come accompagnamento ad un bel bollito misto quando fuori farà freddo…

Ingredienti:
una manciata di peperoncini dolci
mezzo litro d’aceto di vino bianco
zucchero
menta
pepe nero in grani

Immagine 1

Preparazione:
Lavate i peperoncini ed asciugateli. Mettete a bollire l’aceto con la stessa quantità d’acqua, tre cucchiai colmi di zucchero, qualche fogliolina di menta e qualche grano di pepe. Fate bollire i peperoni nel composto preparato, quindi stendeteli ad asciugare su uno strofinaccio pulito. Quando i vostro peperoncini saranno freddi, sistemateli nei vasi che avrete precedentemente sterilizzato e ricopriteli con il liquido di bollitura facendo attenzione che non rimangano bolle d’aria. Chiudete con forza e riponete in credenza per almeno 3 settimane.

Vi proponiamo anche la ricetta dei peperoni in agrodolce


LEGGI ANCHE  Frittata alle erbe

Un pensiero su “Peperoncini in agrodolce

  1. Ciao !

    Una domanda : una volta messi i peperoncini nei vasi sterilizzati, il liquido di bollitura deve essere caldo o freddo ?

    Grazie per la tua risposta

I commenti sono chiusi.