Melanzane sott'olio

Spread the love

Un’idea regalo originale, uno sfizio da tenere in credenza per quando il frigo è vuoto, una soluzione per un’aperitivo diverso dal solito…sono le melanzane sott’olio. Se non le avete mai fatte e non sapete come si fanno, seguite la nostra ricetta e scoprirete che non è poi così complicato!

Ingredienti:
8 melanzane
1 litro di aceto bianco
4 spicchi d’aglio
1 peperoncino piccante
origano
olio di oliva
sale
melanzanesottolio

Preparazione:
Lavate e asciugate le melanzane e tagliatele a dadi piuttosto grossi
Stendetele su un tavolo coperto da un canovaccio da cucina e lasciatele asciugare, all’ombra, per una giornata, rigirando i pezzi ogni tanto (non preoccupatevi se assumono una colorazione scura).
Trascorso questo tempo mettete sul fuoco una pentola con l’aceto e uguale parte di acqua, aggiungete una manciatina di sale e portate a ebollizione, quindi versate le melanzane e lasciate che si scottino per cinque minuti. Quindi scolatele e rimettetele ad asciugare per altre 24 ore.
Sbucciate l’aglio e tagliatelo a fettine e sbriciolate il peperoncino.
Ora prendete le melanzane ormai asciutte e sistematele nei vasetti inframmezzandole con i profumi preparati. Cercate di pressarle e ricopritele di olio.
Il giorno seguente controllate che siano ancora ben coperte di olio ed eventualmente aggiungetene.
Solo allora potete chiuderle ermeticamente.
Aspettate almeno un mese prima di consumarle

LEGGI ANCHE  Rotolo all'argentina

Spread the love