Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 19 ottobre 2022


E' sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Ad aprire la puntata di oggi di È Sempre Mezzogiorno del 19 ottobre 2022 è Chloe Facchini con la torta al cioccolato fondente al cuore.

Torta al cioccolato fondente di Chloe Facchini

INGREDIENTI

Per la base:

  • 400 g di farina 00
  • 100 g di zucchero muscovado
  • 250 g di zucchero semolato
  • 80 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 170 g di burro
  • 125 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • 140 ml di panna acida
  • 140 ml di panna acida
  • 300 g di acqua
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il frosting:

  • 250 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • 180 g di cioccolato fondente

PREPARAZIONE

  • Unire in planetaria il burro e l’olio e lasciar montare;
  • Unire anche l’acqua un po’ per volta;
  • Aggiungere l’estratto di vaniglia;
  • Unire cacao, zucchero moscovado, bicarbonato, lievito, zucchero e mescolare con la frusta a mano;
  • In un’altra ciotola mescolare panna acida e uova;
  • Unire al composto montato di burro le polveri, un po’ per volta, mescolando dall’alto verso il basso con la spatola;
  • Unire anche le uova e panna acida mescolati da parte;
  • Con il composto ottenuto si ottengono due torte;
  • Cuocere a 180°C per 30 minuti e far raffreddare;
  • Per il frosting: mettere il burro con lo zucchero a velo a montare;
  • Unire del cioccolato fondente caldo mentre si monta;
  • Disporre sulla torta il frosting e poi aggiungere l’altra torta e aggiungere altro frosting;
  • Spatolare lasciando intravedere le spatolate e aggiungere delle decorazioni come fiori e codette;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 9 dicembre 2016

Pane di re Artù di Fulvio Marino

Spostiamoci in Cornovaglia, sud ovest dell’Inghilterra, con la ricetta di Fulvio e ci prepara il pane di re Artù.

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 0
  • 300 ml di latte
  • 10 g di lievito di birra
  • 50 g di mandorle tritate
  • 60 g di zucchero muscovado
  • 6 g di sale
  • 75 g di burro
  • 3 bustine di zafferano
  • noce moscata cannella

Per ripieno:

  • 100 g di uva passa

Per la ghiaccia:

  • 150 g di zucchero a velo
  • 30 g di albume
  • succo di limone

PREPARAZIONE

  • Mettere in una ciotola la farina, lievito di birra sbriciolato e latte;
  • Impastare con un cucchiaio e poi aggiungere anche lo zucchero e altro latte;
  • Lavorare ancora e terminare con il sale e latte avanzato in cui è stato sciolto lo zafferano;
  • Dopodiché aggiungere le mandorle tritate e le spezie (noce moscata e cannella);
  • Aggiungere il burro morbido a pezzetti e incorporare un po’ per volta, lavorando fino al completo assorbimento;
  • Coprire e lasciare lievitare per 4 ore in frigo;
  • Allargare l’impasto sul piano di lavoro realizzando un rettangolo di spessore di 2 cm;
  • Sistemare sopra l’uvetta e arrotolare l’impasto sul ripieno, formando un filone;
  • Sistemare il filone nello stampo da plumcake da 30×12 cm già imburrato;
  • Far raddoppiare di volume;
  • Scaldare il forno a 220°C e poi infornare per 20 minuti;
  • Dopodiché abbassare a 190°C e cuocere per altri 15 minuti;
  • Far freddare il dolce e poi aggiungere sopra la glassa fatta con zucchero a velo, albume e gocce di succo di limone;
LEGGI ANCHE  Le ricette di oggi de La Prova del Cuoco del 4 ottobre 2012

Zucca, taleggio e amaretti di Andrea Ribaldone

INGREDIENTI

  • 2 zucche hokkaido o castagna
  • 200 g di taleggio
  • 150 ml di latte
  • 3 amaretti secchi
  • 100 ml di olio di semi di zucca
  • 50 g di semi di zucca
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE

  • Cuocere per 1 ora circa la zucca cotta in forno, tagliata a metà e privata dei semi;
  • Con l’altra parte della zucca cruda, privata di semi, fare una dadolata mantenendo la crosta;
  • Metterla a cuocere in padella con un goccio di olio extravergine di oliva;
  • Condire con un pizzico di sale;
  • Condire con l’olio di semi di zucca a crudo la zucca cotta e aggiungere dei semi di zucca;
  • Farcire la zucca cotta al forno;
  • Accompagnare con una fonduta fatta con il latte e il taleggio, a fiamma molto bassa;
  • Frullare velocemente per ottenere un composto vellutato e privo di grumi;
  • Tagliare delle fettine sottilissime di zucca cruda condita con sale e olio di zucca;
  • Sbriciolare degli amaretti sopra;

Alici imbottite con ‘nduja di Mauro Improta

INGREDIENTI

Per le alici imbottite:

  • 16 alici grandi diliscate
  • 150 g di pane grattugiato
  • 100 g di ‘nduja
  • 100 g di scamorza affumicata
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 2 uova
  • 100 g di farina 00
  • 200 ml di olio di semi
  • sale e pepe

Per l’insala di verdure:

  • 1 peperone verde
  • 1 peperone rosso
  • 1/2 cipolla
  • 10 g di zucchero
  • succo di 1 arancia
  • 5 pomodorini
  • 10 olive
  • 1 zucchina gialla
  • 2 carote
  • 10 olive
  • timo
  • maggiorana
  • basilico
  • sale e pepe
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Tagliare a julienne la zucchina gialla e Ole carote;
  • Stufare con olio e zucchero caramellato;
  • Aggiungere le verdure tagliate nella wok;
  • Unire anche pomodorini tagliati a metà e olive;
  • Deglassare con il succo di arancia;
  • Pulire ed eliminare le lische delle alici;
  • Tagliare dei pezzi di scamorza e mettere sopra ‘nduja;
  • Mettere la scamorza tra due filetti;
  • Passare in farina, pane grattugiato con buccia di limone e uova;
  • Friggere i filetti in olio caldo a 170°C;
  • Mettere timo, maggiorana, peperoni e condire con il sale;
  • Aggiungere olio e infornare a 200°C per 20 minuti in forno;
  • Sfrontare i peperoni dal forno e unirli nella wok con le altre verdure;
  • Servire il pesce sulla base di verdure;
LEGGI ANCHE  I Menu di Benedetta con Carlo Cracco

Agnolotti Derthona dei gemelli Billi

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 400 g di farina
  • 6 uova
  • 200 g di formaggio grattugiato
  • 1 kg di carne mista
  • 100 g di burro
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano

Inoltre:

  • 1 l brodo di carne
  • 50 g burro
  • 50 g farina
  • 100 ml vino rosso
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Preparare l’impasto unendo farina, uova e un cucchiaio di formaggio grattugiato;
  • Far riposare nella pellicola il panetto di pasta per mezz’ora;
  • Preparare il ripieno mettendo nel tegame la carne da far rosolare su tutti i lati;
  • Trasferire nella pirofila con le verdure a cubetti grandi, vino rosso e coprire con la stagnola;
  • Cuocere in forno a 180°C per 1 ora;
  • Frullare tutto e aggiungere anche il formaggio e le uova intere per ottenere il ripieno;
  • Preparare il condimento facendo ridurre della metà del volume il brodo con il vino, mettendoli a bollire quanto basta;
  • In padella mettere il burro a snocciolare e poi unire la farina e lasciar rosolare per qualche momento;
  • Unire anche il brodo e vino ridotto;
  • Tirare la sfoglia e farcirla per far gli agnolotti;
  • Chiudere gli agnolotti come se fossero dei ravioli e lessarli in acqua bollente e salata oppure nel brodo;
  • Scolare la pasta condendo con la salsa;