La Prova del Cuoco del 20 novembre 2017

Spread the love

La Prova del Cuoco

Gara 1° round

Oggi a La Prova del Cuoco del 20 novembre 2017 vediamo cucinare come al solito in 10 minuti i due chef che cercheranno di aggiudicarsi la vittoria, tramite assaggio di Antonella, per non avere la penalità a fine gioco, durante la Gara dei Cuochi. Il tema della giornata sono le alette di pollo!

SQUADRA DEL POMODORO

Cristian Bertol, dietro i fornelli della cucina rossa, ci fa le alette di pollo fritte con cavolo cappuccio e pancetta croccante.

SQUADRA DEL PEPERONE

Ambra Romani ci prepara ali di pollo speziate con salsa allo yogurt.

La vittoria di oggi va allo chef Ambra Romani, che potrà dare poi la penalità alla Gara dei Cuochi.

Ravioli di patate e mortadella con salsa ai funghi di Alessandra Spisni

INGREDIENTI

  • farina
  • uova
  • scalogno
  • funghi misti
  • formaggio grattugiato
  • patate lesse
  • mascarpone
  • 1 uovo per il ripieno

PREPARAZIONE

  • Preparare la pasta fresca con farina e uova;
  • In una padella, mettere il fondo di burro con lo scalogno tritato;
  • Pulire i funghi ed aggiungerli, salandoli;
  • Coprire la padella e farli cuocere per preparare i funghi;
  • Unire mortadella, formaggio grattugiato, patate schiacciate, mascarpone, un uovo e mescolare il tutto per il ripieno, aggiungendo un po’ di sale;
  • Farcire la pasta con questo composto;
  • Cuocere la pasta in acqua bollente e salata;
  • Scolare la pasta e condirla con il sughetto di funghi;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 31 ottobre 2012

Risotto al barolo e toma piemontese di Sergio Barzetti

INGREDIENTI

  • 320 g di riso di Bareggia Piemontere
  • 1/2 cipolla rossa
  • 3 bicchieri di vino Barolo
  • 200 g di toma piemontese
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • 1 mela annurca
  • burro qb
  • brodo di gallina qb
  • alloro
  • sale

PREPARAZIONE

  • Fate bollire 2 bicchieri di Barolo con una foglia di alloro e mela annurca tagliata a metà fino a farlo ridurre del 50%;
  • Nel frattempo, in un tegame mettere a tostare il riso con una noce di burro e la cipolla tritata;
  • Unire una foglia di alloro e sfumare con il resto del vino, facendolo evaporare;
  • Bagnate il riso con il brodo e portata a cottura mescolando di tanto in tanto ed aggiungendo dell’altro brodo se necessario.
  • Fate riposare il risotto per qualche minuto con la toma piemontese, formaggio grattugiato, noce di burro e servire con decorazione a gocce fatta con la riduzione del Barolo;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2

Un pensiero su “La Prova del Cuoco del 20 novembre 2017

  1. Oggi cucina il mago Otelma?
    E Antonella con le sopraciglione finte mu ricorda la nonna di 80 anni.
    Ma vi guardate allo specchio?
    Siete ridicoli.

I commenti sono chiusi.