Venerdì 26 settembre 2014 in compagnia de La Prova del Cuoco

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

SUPERCHEF

Si parte nuovamente con Superchef a La Prova del Cuoco di oggi! Anthony Genovese del Pagliaccio a Roma è il Super Chef che sostituisce Davide Scabin. Alessandro Giagnetich della provincia di Torino che fa carbonara piemontese contro Alessandro Pantalei di Ascoli Piceno che fa un raviolo bicolore su crema di zucca, polvere di liquirizia e granella di pistacchio di Bronte. Giagnetich ottiene 6 punti e Pantalei 5 punti con il voto di Anthony!

MARE & MONTI – PASTA CON IL BACCALÀ E PEPERONI E MANZO ALL’UVA

INGREDIENTI DI GIANFRANCO PASCUCCI

Per la pasta e peperoni:

  • 120 g di taglierini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 300 g di peperoni
  • 200 g di pomodori

Per il filetto di baccalà:

  • 150 g di filetto di baccalà alto
  • 200 g di olio evo
  • 2 rametti di timo
  • 4 foglie di mentuccia
  • 4 grani di pepe

Per il pil pil:

  • 1 spicchio d’aglio
  • brodo vegetale q.b.
  • 50 ml di panna
  • 50 ml di latte

INGREDIENTI DI ANDREA RIBALDONE

  • 300 g di muscolo di manzo
  • 500 g di uva nera non dolce
  • 3 ravanelli
  • 100 ml di vino rosso
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE DI GIANFRANCO PASCUCCI

  • Cuocere il filetto in olio-cottura con le ernie aromatiche;
  • Cuocere la pasta in acqua bollente e saltata;
  • In un tegame, mettere un po’ d’occhio con l’aglio;
  • Tagliare la parte finale del baccalà ed unire nel tegame;
  • Unire un po’ di latte e panna;
  • Portare avanti per 20 minuti e poi frullare il tutto;
  • Togliere la pelle e seccare in forno i peperoni in forno ad 80°C;
  • Fare la stessa cosa con i pomodori;
  • Unire in padella con un po’ di basilico, aglio ed olio;
  • Scolare la pasta e condire direttamente in padella;
  • Mantecare con la spuma di baccalà montata;
  • Servire la pasta con il baccalà in olio cottura e sopra delle nocciole tostate;
LEGGI ANCHE  L'ultima puntata de La Prova del Cuoco del 2 giugno 2017

PREPARAZIONE DI ANDREA RIBALDONE

  • In una padella spessa, mettere un po’ d’olio e la carne a cuocere;
  • Far peredere la parte alcolica al vino;
  • Lavare l’uva e mettere nel mixer insieme con il vino;
  • Versare il composto ottenuto sulla carne, filtrando il tutto;
  • Cuocere per almeno 2 ore, a fiamma bassa;
  • Tagliare i ravanelli e servire la carne con un po’ di buccia grattugiata;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2