La tradizione del formaggio a Trento

Spread the love

La tradizione del formaggio a Trento

La fiera di cui vogliamo parlarvi oggi, si rivolge soprattutto ai produttori, commercianti ed affinatori dei formaggi tipici dell’arco alpino: stiamo parlando di “La Casolara“, manifestazione che renderà protagonista la città di Trento per ben tre giorni, dal 2 al 4 marzo. Grazie a questo grande appuntamento con “La casolara”, si potrà apprendere la tradizione della produzione di tutti quei formaggi che, sfortunatamente, sono frutto di piccole aziende artigianali e, perciò, sono poco commercializzati.

A Trento per La Casolara

La fiera della Casolara affonda le sue radici nel XII secolo ed era chiamata con il nome di “La Dominica Casolariae“; in occasione di quest’appuntamento gastronomico era possibile acquistare del formaggio locale e non, utile al cristiano per cibarsi nel periodo della quaresima, momento in cui era obbligatorio eliminare la carne ed il brodo di carne. Ad ogni modo, la fiera attuale è proposta a Trento con il preciso scopo di valorizzare e portare alla luce le diversità agroalimentari che, nel corso della storia, ha fatto da fondamento alla gente di montagna.

“La Casolara”, appuntamento che prenderà il via dalle ore 10:00 sino alle ore 19:00, vedrà la presenta di differenti stand allestiti appositamente dagli espositori, in cui saranno mostrati le diverse produzioni di formaggio. Naturalmente, non mancheranno neppure le degustazioni con ottimi vini di qualità del Trentino Alto Adige. Infine, nei ristoranti della Casolara saranno proposti menù speciali a base di formaggi alpini che potranno certamente soddisfare le bocche più golose e raffinate. Insomma, un appuntamento davvero imperdibile per gli amanti del formaggio in generale!

LEGGI ANCHE  Chianti in Concerto con Slow Food Milano

Spread the love