La Prova del Cuoco del 24 febbraio 2015

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

ANNA CONTRO CHI – “SALSA COTTA” DI UNA VOLTA SU MUSCOLO BOLLITO E CAPPON MAGRO

Oggi a La Prova del Cuoco del 24 febbraio 2015 il tema è “sfida all’ultimo prezzemolo” e Federico Quaranta è il giudice di oggi. Ivano Riccobono sfida Anna Moroni!

INGREDIENTI DI ANNA MORONI

  • 3 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di acciughe
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1/2 bicchiere di aceto
  • un muscolo di vitellone da 700 g
  • olio evo
  • sale qb

PREPARAZIONE DI ANNA MORONI

  • Tagliare il peperone giallo e rosso, carote, sedano e prezzemolo da aggiungere quando sono rosolate le verdure;
  • Aggiungere l’estratto di conserva, capperi, zucchero e l’aceto;
  • Coprire con l’acqua e far cuocere fino a ridurla;

INGREDIENTI DI IVANO RICCOBONO

  • 1/2 kg di pesce azzurro
  • 4 scampi
  • 3 zucchine
  • 2 patate
  • 4 fette di rapa rossa precotta
  • 100 g di fagiolini
  • 12 gamberi rossi
  • 4 fette di pane bianco

Per la salsa verde:

  • 200 g di prezzemolo
  • 100 g di mollica di pane
  • aceto di vino bianco qb
  • 2 acciughe salate
  • 20 g di capperi
  • 2 tuorli di uova sode
  • olio evo

Per l’aria di rapa rossa:

  • 1 rapa rossa precotta
  • 10 g di lecitina di soia
LEGGI ANCHE  La puntata di mercoledì 6 aprile 2016 a La Prova del Cuoco

PREPARAZIONE DI IVANO RICCOBONO

  • Unire i capperi dissalati, l’acciuga privata dalle lische e frullare;
  • Lavare il prezzemolo ed aggiungerlo a ciò che si è frullato, frullando nuovamente;
  • Bagnare il pane con l’aceto di vino bianco ed acqua;
  • Dopodiché, strizzare ed aggiungere pure questo ed i tuorli;
  • Frullare il tutto a secco e poi man mano aggiungere a filo l’olio extravergine di oliva;
  • Tagliare le verdure a rondelle e lessarle in acqua bollente e salata;
  • Cuocere il pesce, già privato della pelle, in acqua;
  • Gli scampi ed i gamberi aggiungerli solo all’ultimo;
  • Ritagliare una galletta e posizionarla in un coppapasta;
  • Aggiungere le verdure, pesce, salsa verde e di nuovo la galletta procedendo poi con un altro strato;
  • Chiudere con l’ultimo strato di salsa verde;
  • Frullare la rapa rossa con acqua e poi passarla al colino, aggiungendo la lecitina di soia;

LASAGNA “FURBA” DI MAGRO DI SERGIO BARZETTI

INGREDIENTI

  • 120 g di pasta secca per lasagne
  • 500 ml di latte
  • 500 g di ricotta di capra
  • 1 kg di spinaci freschi
  • 45 g di burro
  • 45 g di farina 00
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 peperoncino
  • noce moscata
  • grana grattugiato
  • 2 foglie di alloro
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • In padella calda, mettere a cuocere gli spinaci freschi;
  • Coprire la padella e far andare una prima parte di spinaci;
  • Preparare il roux con burro e farina, mentre in un pentolino far scaldare il latte;
  • Unire il latte caldo al roux e mescolare con la frusta e noce moscata;
  • Dopo aver cotto gli spinaci, condire con un po’ di olio, spicchio d’aglio, sale e peperoncino;
  • Amalgamare il tutto e tenere da parte gli spinaci;
  • Unire la ricotta alla besciamella e mescolare per bene;
  • In un contenitore mettere un cucchiaio di besciamella e di spinaci e frullare;
  • Spennellare una teglia con del burro ed aggiungere un po’ la besciamella;
  • Aggiungere la pasta secca, besciamella unita a ricotta, spinaci ed altra pasta;
  • Aggiungere pure la besciamella verde e proseguire gli strati;
  • Terminare con parmigiano e fiocchi di besciamella;
  • Far riposare in frigo e poi cuocere in forno per 30 minuti;
LEGGI ANCHE  Sergio Barzetti con la ricetta delle frittelle di risotto alle erbette con cuore di taleggio

GABRIELE BONCI CON IL FOCACCIA-SANDWICH

INGREDIENTI

  • Curcuma
  • paprika dolce
  • 1 kg di farin
  • 550 g di acqua
  • 3 grammi di lievito
  • 18 g di sale
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Dividere in tre parti la farina;
  • Unire l’acqua qb e poi aggiungere l’acqua, il lievito e l’olio;
  • Solo alla fine aggiungere il sale ed i coloranti naturali;
  • Lavorare delle piccole palline di impasto e lasciar lievitare per altri 20 minuti;
  • Ungere il piano di lavoro e stendere dapprima l’impasto bianco, poi il giallo e poi rossi;
  • Ungere una teglia – non usare la carta da forno – ed adagiare dapprima la parte rossa ungendola;
  • Aggiungere la parte bianca sopra quella rossa e per ultimo la gialla;
  • Premere per bene sulla pasta e far lievitare per 40 minuti;
  • Cuocere in forno molto caldo, prima sotto per 10 minuti e poi al centro per 5-6 minuti;
  • Partire dalla base con prosciutto cotto grigliato, poi un pomodorino secco, taleggio a fette, la parte bianca della pizza, funghi chiodini e poco taleggio con basilico e chiudere il panino di pizza;
  • Condire con olio e servire;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2