Prevenire il diabete tipo 2 con gli spinaci

Spread the love

Diabete tipo 2

Prevenire il diabete tipo 2 con gli spinaci

Tra le forme meno pericolose delle patologie metaboliche ritroviamo il diabete di tipo 2, malattia che si manifesta in alcuni adulti in cui la produzione dell’insulina è inferiore alla quantità dovuta; in questo caso, però, il diabete tipo 2 non richiede nessuna iniezione quotidiana come invece accade nel tipo 1. Ad ogni modo, è ugualmente importante non prendere troppo alla leggera questo tipo di patologia e, se possibile, prevenirla. Come? Mangiando gli spinaci!

Gli spinaci: i migliori alleati per prevenire il diabete di tipo 2

Stando a quando pubblicato dal British Medical Journal, le persone che mangiano spinaci, ma anche lattuga e bietole, sono in grado di prevenire l’insorgere del diabete di tipo 2. Difatti, consumando almeno 150 grammi di questi ortaggi, tra cui gli spinaci, si presenta solo un 14% come probabilità di sviluppare questa patologia metabolica. Guardando questo risultato vi potrà sembrare veramente poco, ma con una giusta alimentazione e con la consumazione di queste verdure potrete sicuramente aumentare la percentuale di probabilità.

Gli esperti, comunque, hanno motivato l’origine delle proprietà benefiche di questi ortaggi, spiegando che i responsabili sarebbero gli antiossidanti ed il magnesio, sostanze che per l’appunto sono contenute nelle foglie dei spinaci, bietole e lattuga. Il responsabile del Servizio di diabetologia alla Fondazione Policlinico di Milano, Emanuela Orsi, ha spiegano: “Il magnesio può influenzare il rilascio e l’attività dell’insulina, ormone che aiuta a controllare il glucosio nel sangue”. Ma quali sono i migliori modi per mangiare questi ortaggi? Secondo i nutrizionisti è meglio evitare la bollitura in acqua delle verdure poiché in questo modo si perdono i succhi e le sostanze preziose contenute in esse. Quindi, da privilegiare sono la cottura in pentola a pressione, microonde, padella e cottura al vapore.

LEGGI ANCHE  Fare la spesa e cenare in un unico posto

Spread the love