Tutte le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 30 novembre 2023


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Oggi, 30 novembre 2023, iniziamo a cucinare con gli chef ospiti a Rai 1 per prepararci al Natale.

Aspic di Daniele Persegani

Ingredienti

  • 70 g di gelatina in polvere
  • 2 l brodo vegetale
  • 5 uova sode
  • 400 g di carote
  • 300 g di piselli
  • 300 g di patate
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 100 g di cetriolini sotto aceto
  • 1 barbabietola
Per la decorazione:
  • maionese
  • prezzemolo riccio
  • ravanelli rossi

Preparazione

  • Versare nel brodo caldo, ma non bollente, gelatina e mescolare;
  • Mettere lo stampo in congelatore per raffreddare,
  • Mettere per un paio di volte un mestolo di brodo e ruotare il contenitore per far aderire la gelatina;
  • Sistemare degli spicchi di uovo sodo sul fondo;
  • Aggiungere la gelatina e far riposare in frigo per solidificare;
  • Aggiungere successivamente le altre verdure sbollentate e tagliate: carote, piselli, peperoni e patate;
  • Tagliare anche la barbabietola cotta a cubetti;
  • Aggiungere altra gelatina fino a coprire;
  • Se volete fare più strati è fondamentale sempre far riposare in frigo;
  • Terminare stando fino a 1 dito distanza dal bordo;
  • Riposare in frigo una notte intera;
  • Decorare l’aspic con dei ciuffi di maionese sopra, ravanelli incisi a mo’ di fiore e prezzemolo riccio;
  • Prima di servire, metterlo in frigo e toglierlo 15-30 minuti circa

Pane del Natale greco di Fulvio

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 14 g di lievito di birra fresco
  • 40 g di zucchero
  • 100 ml di vino rosso
  • 50 ml di succo d’arancia
  • 100 ml di acqua
  • 10 g di sale
  • 20 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino di liquore all’anice
  • 50 g di noci
  • 20 g di pinoli
  • noce moscata
  • chiodi di garofano
  • cannella
  • latte per spennellare
LEGGI ANCHE  Martedì grasso a La Prova del Cuoco del 17 febbraio 2015

Preparazione

  • Unire la farina e il lievito con lo zucchero e una parte d’acqua;
  • Aggiungere anche il vino rosso e impastare con il cucchiaio;
  • Unire il succo di arancia e impastare per una decina di minuti;
  • Quando è amalgamato unire il liquore all’anice, noce moscata e cannella;
  • Impastare fino a amalgamare bene;
  • Alla fine unire l’olio e farlo assorbire;
  • Far riposare 10 minuti e poi unire le noci e i pinoli, distribuendo bene;
  • Far lievitare per 3 ore a temperatura ambiente;
  • Ricavare una palla dall’impasto, 1/4 dal totale, da dividere in 6 parti uguali;
  • Allungare ogni panetto ottenendo dei serpentelli e poi farli riposare 10 minuti;
  • Allungarli ancora e poi intrecciarli tre alla volta ottenendo due trecce;
  • Con l’impasto grande formare una pagnotta, ripiegando i lembi esterni verso l’interno;
  • Spennellare con il latte e poi passare nei semi di sesamo;
  • Incrociare le due trecce sopra alla pagnotta e poi metterla in uno stampo da panettone dai bordi alti;
  • Aggiungere nel centro una noce e dei chiodi garofano interno;
  • Coprire facendo lievitare fino al raddoppio del volume;
  • Cuocere a 200°C per 1 ora;

Continua la lettura » 1 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *