La ricetta di Daniele Persegani a La Prova del Cuoco del 10 aprile 2018

Spread the love

La Prova del Cuoco

Gara 1° round

Oggi, a La Prova del Cuoco del 10 aprile 2018, vediamo scontrarsi i due chef che preparano il piatto del giorno in 10 minuti. La conduttrice, Antonella Clerici, assaggerà i piatti e dirà chi sarà a dare la penalità. Il tema del giorno è il tonno sott’olio!

SQUADRA DEL POMODORO

Giampiero Fava ci prepara fettuccine al limone con crema di tonno, pomodori secchi, capperi e acciughe.

SQUADRA DEL PEPERONE

Diego Bongiovanni ci cucina un must per i bambini ovvero le polpette di tonno.

La vittoria va a Giampiero, che darà poi la penalità durante la gara dei cuochi.

“Inganapuvret” in salsa di gamberi di Daniele Persegani

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 g di farina 00, 3 uova
  • olio di semi

Per la salsa:

  • 700 g di gamberi grandi con la testa
  • 2 scalogni
  • 2 pomodori ramati
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 50 g di burro, farina 00
  • 3 coste di rabarbaro
  • 1 mazzo di basilico, olio evo
  • sale e pepe;

PREPARAZIONE

  • Preparare la pasta tradizionale con uova e farina e tagliarla a quadretti e poi chiudere due angoli in avanti e due angoli indietro;
  • Pulire i gamberi e mettere in un tegame gli scarti dei gamberi: mettere il fondo di scalogno ed olio con le teste dei gamberi;
  • Far soffriggere il tutto con una spolverata di farina;
  • Sfumare con il vino bianco ed aggiungere dei pomodori o pelato;
  • Aggiungere un po’ di acqua calda e far andare per un paio di oretta, con fiamma bassa;
  • Poi filtrare il tutto per bene e mettere in un’altra padella;
  • Aggiungere un pezzo di burro per farlo sciogliere ed il gambero tagliato a metà;
  • Tagliare il rabarbaro a tocchetti;
  • Aggiungere anche il basilico nel tegame;
  • Sbollentare in acqua bollente e salata la pasta e poi scolarla e ripassarla in padella per servire;
LEGGI ANCHE  10 febbraio, La Prova del Cuoco

Sformato di verdure multicolor di Andrea Mainardi

INGREDIENTI

  • 6 fette di pane per tramezzini
  • 4 uova, 50 g di burro
  • 200 g di ricotta
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 300 g di cime di arapa
  • 1 filetto di acciuga sott’olio
  • 5 carote
  • 100 g di prosciutto cotto a fette
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • noce moscata in polvere qb
  • olio evo qb
  • sale e pepe qb

PREPARAZIONE

  • Sbattere le uova intere con sale e pepe;
  • Aggiungere un po’ di burro in padella;
  • Intingere il pane del tramezzino nell’uovo sbattuto e poi ripassarlo in padella calda con pochissimo burro;
  • Far cuocere 1 minuti per lato, dovrà avere un colore simile a quello di una frittata;
  • In un’altra padella con olio e acciughe, mettere le cime di rapa già sbollentate;
  • Saltare le carote sbollentate da parte con una noce di burro;
  • Tagliare l’erba cipollina ed unire con il formaggio insieme ad olio e sale;
  • Aggiungere anche un po’ di noce moscata e mescolare per bene il tutto;
  • Montare in una tortiera rettangolare con il pane, formaggio, le cime di rapa, formaggio grattugiato, prosciutto cotto, un altro strato di pane, ricotta, carote e prosciutto cotto;
  • Ripassare in forno a 180°C per 5-10 minuti;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2