Le ricette de La Prova del Cuoco di Pasquetta 2017

Spread the love

La Prova del Cuoco

Tagliatelle con pesto di zucchine e fiocchi di ricotta di Daniele Persegani

INGREDIENTI

  • 400 g di farina
  • 4 uova
  • olio di semi
  • 500 g di zucchine
  • 50 g di pinoli
  • un mazzetto di basilico
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 8 foglie di menta
  • 150 g di ricotta fresca
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Preparare la sfoglia di pasta impastando farina ed uova;
  • Stendere la pasta ed ottenere le tagliatelle da cuocere in acqua bollente e salata;
  • Tagliare le zucchine a rondelle e farle saltare in padella con un po’ di olio;
  • Aggiungere all’interno del mixer le zucchine insieme al basilico, menta, prezzemolo e frullare aggiungendo anche un po’ di pinoli, olio e formaggio grattugiato;
  • Scolare le tagliatelle e condire con il pesto;
  • Terminare il piatto con l’aggiunta di fiocchi di ricotta e pepe;

Mezzemaniche al caprino, pomodori e uova di quaglia di Sergio Barzetti

INGREDIENTI

  • 400 g di mezzemaniche rigate
  • 250 g di caprino fresco
  • 250 g di pomodorini
  • 60 ml di olio evo
  • 60 g di mandorle
  • 20 uova di quaglia
  • 1 limone
  • 1 mazzo di basilico
  • alloro
  • sale

PREPARAZIONE

  • In una pentola con acqua bollente e salata cuocere le mezzemaniche, profumando l’acqua con la buccia del limone ed alloro;
  • A parte, cuocere le uova di quaglia con l’acqua, facendole andare per qualche minuto dal momento dell’ebollizione;
  • Successivamente, mettere in una ciotola dell’acqua frizzante con un po’ di aceto ed immergere le uova, così da poterle aprire con facilità;
  • Mettere in una pentola l’olio e mandorle tritate con pelle;
  • Condire i pomodorini con un po’ di olio evo e qualche foglia di basilico;
  • Frullare un po’ di basilico con succo di limone, olio, scorza di limone e qualche cubetto di ghiaccio per ottenere una cremina leggera;
  • Scolare la pasta e condire con il caprino fresco, pomodorini, uova e basilico;
LEGGI ANCHE  La ricetta del risotto pere e pollo allo zafferano Cotto e Mangiato del 30 ottobre 2012

Insalata di riso giallo di Anna Moroni

INGREDIENTI

Per il riso:

  • 300 g di riso Basmati
  • 600 g di acqua bollente
  • 1 piccola cipolla
  • olio extravergine qb
  • una bustina di zafferano
  • sale

 

  • petto di pollo arrosto qb
  • una fetta di prosciutto cotto tagliata spessa
  • 1 peperone rosso
  • fontina qb
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva qb
  • 250 g di piselli

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa, cuocere il riso basmati, dopo averlo lavato;
  • Metterlo in un pentolino con olio, cipolla e coprire con il doppio della quantità del riso con acqua bollente;
  • Cuocere con coperchio per 20 minuti circa, unendo lo zafferano verso fine cottura;
  • Stendere il riso per farlo raffreddare velocemente;
  • In un tegame, mettere olio, l’aglio, piselli ed acqua calda e far cuocere per 10 minuti;
  • Unire al riso la carne avanzata come del pollo sfilacciato, la fontina, il prosciutto a dadini, i piselli, il peperone rosso tagliato a cubetti e saltato in padella ed amalgamare per bene il tutto;

Torta Pasqualina con carciofi di Cristiana Conti

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 500 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 100 g di latte
  • 12 g di lievito di birra
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo

Per farcire:

  • 120 g di cioccolato fondente
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di granella di zucchero

PREPARAZIONE

  • Tagliare dapprima i carciofi a fettine e metterli in acqua e limone per non farli annerire;
  • Scolarli e poi metterli a cuocere in padella con un goccio di olio evo, uno spicchio d’aglio e sfumare con vino bianco;
  • Farli cuocere bene e condire con pepe e maggiorana quando è spento il fuoco;
  • Far raffreddare e poi unire le uova, il formaggio grattugiato, altra maggiorana e mischiare per bene;
  • Preparare l’impasto della torta con farina, acqua, olio, sale, latte (aggiungendolo a filo) ed ottenere una consistenza elastica ma non dura;
  • Far riposare per 15 minuti a temperatura ambiente;
  • Dividere il composto in più parti e stendere per ottenere dei dischi di sfoglia;
  • Foderare la tortiera già ben oleata, ed aggiungere sopra i carciofi;
  • A parte in una ciotola, unire la ricotta, le uova, formaggio grattugiato, sale, pepe, maggiorana ed mischiare per bene;
  • Aggiungere anche questo composto sopra;
  • Realizzare tre fossetti per aggiungere anche le uova rotte all’interno;
  • Spoverare con formaggio grattugiato e poi coprire nuovamente con la pasta;
  • Chiudere bene i bordi e cuocere a 180°C per 25-30 minuti;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco 2018-2019: preview di quello che vedremo

Spread the love
Continua la lettura » 1 2