Venerdì Santo, 14 aprile 2017, a La Prova del Cuoco

Spread the love

La Prova del Cuoco

Campanile Italiano

Oggi a La Prova del Cuoco del 14 aprile 2017 vediamo scontrarsi per l’appuntamento di Campanile Italiano due regioni:Emilia Romagna che preparano cefalo al pepe verde, zucchine e menta la Calabria che preparano risotto ai profumi della Calabria. La vittoria va alla squadra dell’Emilia Romagna!

Gianfranco Pascucci – Linguine con scampetti, mandorle e mentuccia

INGREDIENTI

  • 320 g di linguine
  • 8 scampi piccolini
  • 1 cipollotto fresco
  • 4 mandorle
  • polvere di peperone secco
  • 4 foglioline di mentuccia

PREPARAZIONE

  • Nell’olio mettere i gomiti e far andare lentamente;
  • Preparare il sughetto con le teste: mettere olio in padella ed aggiungerle nel pentolino con poco aglio e cipollotto;
  • Aggiungere un po’ di polvere di peperone crusco, peperoncino ed amaretto di Saronno, brodo vegetale e proseguire la cottura per 5 minuti schiacciando un po’ le teste;
  • Frullare il sughetto ottenuto e poi filtrarlo;
  • Cuocere le linguine in acqua bollente e salata;
  • Mettere l’olio aromatizzato con i gomiti degli scampi in una padella con un po’ di cipollotto (parte chiara) e far andare gli scambi privi del carapace;
  • Aggiungere un po’ di peperone secco e la salsa fatta;
  • Scolare la pasta e farla andare in padella;

Gino Sorbillo – Pizza carciofi e patate

INGREDIENTI

  • 160 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 2 g lievito
  • 240 g di farina
LEGGI ANCHE  Giovedì a La Prova del Cuoco del 25 febbraio 2016

Inoltre:

  • provola a dadini
  • patate fritte
  • carciofi fritti
  • 1 uovo sodo
  • pepe nero

PREPARAZIONE

  • Mettere in una ciotola l’acqua con il lievito e dopodiché aggiungere la farina e sale;
  • Impastare per 12 minuti e farlo lievitare con pellicola per 8 ore;
  • Si ottengono due palline;
  • Stendere il primo impasto e schiacciarlo anche sui bordi poiché non servirà il cornicione;
  • Aggiungere la provola tagliata a dadini, carciofi fritti, patate fritte, uovo e pepe nero;
  • Adagiare l’altra pasta sopra e sigillare facendo uscire l’aria;
  • Adagiarla sul vassoio con carta da forno;
  • far un buco in centro, spennellare con l’uovo, pepe e cuocere per 18 minuti a 220°C;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2