La Prova del Cuoco del 18 gennaio 2017

Spread the love

La Prova del Cuoco

Mainardi on the road

A La Prova del Cuoco del 18 Raffaele Venditti dalla provincia di Aquila Michelangelo Sparaparo da Ruvo di Puglia che fanno panino contadino abruzzese va in America e tris di panzerotti pugliesi. La gara dei oggi va a Michelangelo!

Daniele Persegani – Pisarei e fasò

INGREDIENTI

  • 170 g di farina 00
  • 130 g di pane grattato
  • 100 g di acqua
  • 60 g di latte
  • 1/2 cipolla tritata
  • 100 g di lonza di maiale
  • 1 rametto di rosmarino
  • 400 g di fagioli borlotti in scatola
  • 100 g di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 30 g di olio d’oliva
  • brodo qb

PREPARAZIONE

  • Mettere acqua e latte a scaldare per scottare il pane grattugiato e farina miscelate;
  • Mischiare insieme il tutto e creare l’impasto;
  • Far riposare l’impasto ottenuto;
  • In una padella, mettere un filo d’olio a scaldare;
  • Aggiungere la cipolla bianca ed il rosmarino;
  • Quando è soffritta, aggiungere i fagioli e l’acqua di cottura dei fagioli (la seconda parte e non la prima che risulta scura);
  • Aggiungere il lombo di maiale tagliato a dadini;
  • Fare delle bisce e poi fare dei piccoli fagioli;
  • Nel frattempo, sfumare con il vino bianco, pomodoro, concentrato e brodo;
  • Far bollire per almeno 1 ora;
  • Sbollentare in acqua bollente e salata la pasta;
  • Aggiungere anche la pasta in padella con il formaggio grattugiato;
LEGGI ANCHE  Riparte oggi La Prova del Cuoco

Evelina Flachi – I consigli per combattere l’influenza, tosse e raffredore

In questo periodo è normale prendersi un raffreddore, tosse oppure un’influenza. Oggi, quindi, Evelina Flachi ci dà qualche suggerimento per capire come rendere migliore la nostra alimentazione in questo momento dell’anno, dove peraltro si raggiunge il picco della diffusione del virus.

Lavarsi spesso le mani è sicuramente importante!

  • E’ utile bere il brodo di pollo? Vero, perché la cisteina ha una funzione mucolitica. Inoltre, da un recente studio è emerso che  è in grado di combattere lo stato infiammatorio.
  • Quando fa freddo dobbiamo bene alcolici per scaldarci? Falso, perché dopo la prima sensazione di calore, si ha un’azione di ipotermia successiva che va ad indebolire le difese.
  • E’ meglio evitare la carne? Falso, scegliendo la carne magra e ben digeribile è ricca di ferro e zinco che ci aiuta a potenziare le difese immunitarie.
  • E’ bene aiutarsi con fermenti lattici e probiotici? Vero, perché facendo anche uso di antibiotici possiamo aiutare il nostro organismo. Il nostro ambiente intestinale formato dai microorganismi benefici e no deve essere mantenuto in equilibrio.
  • Con tosse e raffreddore va ridotto il consumo di aglio e cipolla? Falso, perché nella cipolla troviamo la lallicina che ha una funzione mucolitica ed aiuta ad espellere il muco. Inserire anche la vitamiana E con la frutta secca.
LEGGI ANCHE  I Menu di Benedetta, ricette del 3 ottobre

Lo sapevate che in giappone soffiarsi il naso in pubblico è considerato poco igienico.

Per un buon centrifugato: 1 carota, 1 kiwi, mezza arancia, uno spicchio mela, 3 mandorle e un pezzetto zenzero!


Spread the love
Continua la lettura » 1 2