Cosa cucinare a Natale 2016: idee per il cenone e per il pranzo

Spread the love

ricetta tacchino di natale

Mancano pochi giorni a Natale eppure molti di noi non sanno ancora cosa mettere in tavola in occasione del cenone della Vigilia e del pranzo di Natale. Per non parlare di San Silvestro e Capodanno, ma per quelli ancora c’è tempo! Vi diamo noi, quindi, alcune idee!

Il menu ideale per il tuo Natale 2016 è sicuramente un menu all’insegna della tradizione, perchè con la tradizione non si sbaglia mai. Tuttavia, è bene inserire anche qualche elemento diverso dal solito, innovativo e originale. A volte è sufficiente seguire la solita ricetta ma presentarla in modo diverso. Avete mai pensato, infatti, che la presentazione può cambiare l’effetto finale di uno stesso piatto?

Vediamo qualche idea per il menu di Natale 2016:

PANETTONE GASTRONOMICO

Un antipasto assolutamente scenografico che, oltre che essere davvero bello da vedere, è anche ottimo da gustare. Il panettone gastronomico piace davvero a tutti anche perchè, tu che conosci bene i gusti dei tuoi commensali, lo puoi farcire come meglio credi.

TIMBALLO DI TORTELLINI

Per quanto riguarda il primo piatto, ti consigliamo di preparare dei tortellini. Come dicevamo prima, anche l’occhio vuole la sua parte! Quindi perchè non vestire i tortellini di un bel guscio di pasta brisè? Vediamo quindi come preparare questo golosissimo timballo di tortellini al ragu!

LEGGI ANCHE  Tanti eventi a Padova prima di Natale

ARROSTO ARLECCHINO

Colore e sapore vanno a braccetto sulla tavola di Natale! Questo arrosto è abbastanza economico e facile da realizzare, ma ti consentirà di portare in tavola qualcosa di davvero molto molto bello da vedere! Piacerà anche ai bambini. Accompagnalo con patate e due contorni di verdura cotta e cruda. Ed il secondo piatto sarà completo!

TRONCHETTO DI NATALE

Il tronchetto di Natale è, insieme al Panettone, un grande classico di Natale. E’ una bella idea perchè lo puoi realizzare insieme con i tuoi bambini e decorarlo insieme a loro usando tanto cacao, un pò di bacche di agrifoglio, zucchero a velo e quel che più vi suggerisce la fantasia.


Spread the love