Lo spumante italiano segna record storico all’estero nel 2014

Spread the love

lo spumante

Le bollicine italiane piacciono ancora! Difatti, nel 2014 lo spumante italiano ha fatto segnare un ulteriore incremento per quanto concerne le esportazioni all’estero.

 Record storico all’estero per lo spumante italiano

Lo spumante è sicuramente una di quelle bevande che per le feste non può mancare in tavola ed a quanto pare quest’anno non saremo solo noi italiani a consumarlo. Infatti, anche all’estero vi è stato un grande boom di richieste per questa bevanda alcolica: si parla del 180% di incremento per quanto riguarda le esportazioni all’estero.

Questo continuo aumento d’interesse nei confronti dello spumante italiano è ben evidente dal 2007, anno in cui si è delineata l’inizio della crisi. Ma quali sono i paesi che apprezzano di più le nostre bollicine? Parliamo di nuovi mercati come quello della Cina e della Russia, che negli ultimi anni consumano sempre più prodotti Made in Italy.

Ricordatevi, inoltre, che con lo spumante si possono preparare anche deliziose ricette e non solo accompagnare i dolci nelle giornate di Natale o Capodanno. Quindi, scegliete anche voi la vostra bottiglia di spumante e portate in tavola il nostro Made in Italy!

LEGGI ANCHE  Tante golosità con La Prova del Cuoco del 1° ottobre 2014

Spread the love