La carne avicola la vera protagonista del pranzo di Natale

Spread the love

Bocconcini di pollo in panatura di patatine

In occasione di questo Natale 2014, saranno veramente tantissime le persone che consumeranno per il pranzo carni avicole ovvero tutte quelle carni di uccelli come il pollo, il tacchino, la faraona ed il cappone. Nonostante sarà un Natale 2014 all’insegna del risparmio, sulla tavola non mancherà certamente questa carne.

Come gustare le carni avicole per Natale

Durante queste feste saranno consumati circa 800.000 capponi e 500.000 tacchinelle e naturalmente per offrire un pranzo di Natale degno di nota non potrete sicuramente fare a meno di selezionare una buona ricetta. Quindi, perché non approfittarne per preparare una di quelle buone ricette che non conoscete ancora? In questo modo potrete gustare voi ed i vostri parenti una nuova preparazione di queste carni bianchi.

Ad esempio, potrete preparare un ottimo pollo alla cacciatora: si tratta sicuramente di uno dei classici nella nostra cucina, ma se preparato adeguatamente potrete portare in tavola un pollo assai gustoso e adatto per un bel pranzo di Natale. Un’altra interessante proposta, sempre per quanto riguarda il pollo, potrebbe essere il pollo alla normanna: si tratta di un classico della cucina francese, che però potrete portare in tavola per assaporarlo in compagnia con un bel contorno di patate.

LEGGI ANCHE  Il liquore di ciliegie dall'antico Ratafià ad oggi

La carne di tacchino, invece, potreste gustarla in salsa di noci: si tratta di un secondo piatto goloso, ma comunque economico che vi permetterà di portare in tavola un secondo piatto adatto per questo Natale 2014. Non vi resta che scegliere la preparazione che fa di più al caso vostro!


Spread the love