Cotto e Mangiato del 30 settembre 2013: le patate erotiche

Spread the love

Cotto e Mangiato

Il piatto che ci presenta oggi Tessa Gelisio a Cotto e Mangiato del 30 settembre 2013 l’ha assaggiato in un locale milanese e le è così piaciuto da riproporcelo fatto in casa. Vi basterà acquistare pochi ingredienti, ma buoni! Scopriamo come realizzare il contorno di patate. Il piatto costa solo 4-5 euro e si realizza in soli 10 minuti.

Le patate erotiche di Tessa Gelisio

INGREDIENTI

  • 1 kg di patate
  • olio d’arachidi
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe nero in grani
  • rosmarino
  • sale

PREPARAZIONE

  • Tagliare le patate a dischi sottili;
  • In una pentola antiaderente, con abbondante olio d’arachidi, friggere le patate, solo quando è caldo;
  • Mescolare di frequente per farle friggere in modo uniforme;
  • Toglierle dall’olio una volta che diventano leggermente tendenti al bruno, anche se non sono ancora cotte;
  • Metterle a scolare dall’olio in eccesso su carta assorbente;
  • Per la seconda cottura, munirsi di una pentola non antiaderente e disporre un po’ d’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio;
  • Aggiungere pepe nero in grani e rosmarino;
  • Salvare a fuoco vivo le patate e poi farle nuovamente asciugare su carta assorbente;
  • Condire con un po’ di sale e servire come contorno;

Spread the love
LEGGI ANCHE  A La Prova del cuoco del 5 dicembre 2013 c'è aria di Natale

Un pensiero su “Cotto e Mangiato del 30 settembre 2013: le patate erotiche

  1. penso niente male…Se si vuole evitare la frittura penso che si possano anche lessare velocemente a fette nel microonde(in sacchetto per alimenti ben chiuso, per 6′ alla massima potenza), e poi ripassarle con olio aglio e rosmarino e pepe…

I commenti sono chiusi.