L’alimentazione corretta durante l’allattamento

Spread the love

carciofi

L’alimentazione corretta durante l’allattamento

La donna, anche durante la sua fase di neo mamma, deve garantire un’ottima alimentazione soprattutto se allatta al seno il proprio bimbo; anzi, va sottolineato che l’alimentazione di quest’ultima dovrà esser ancor più soddisfacente, dal punto di vista calorico, rispetto a quella che ha caratterizzato la sua gravidanza. L’alimentazione di una donna in questo periodo deve esser varia, ricca di proteine, verdure e frutta con circa 500 chilocalorie e 17 grammi di proteine in più al giorno, che dovranno esser fornite da latte, latticini e frutta.

I cibi da evitare in fase d’allattamento

Una mamma deve senz’altro sapere che durante la fase d’allattamento non può integrare all’interno della sua dieta cibi allergizzanti e perciò ricchi d’istamina o che possono liberare istamina; questa sostanza si trova, ad esempio, nei crostacei, molluschi, carne selvaggina e ancora nelle fragole, arachidi, frutta secca, cioccolata e formaggi fermentati. Le mamme devono, inoltre, eliminare i cibi piccanti ossia tutte quelle pietanze che sono condite con peperoncino, pepe, curry e noce moscata. Alla lunga lista degli alimenti “nemici” devono essere aggiunti anche quelli dal gusto sgradevole: in questo caso, ci riferiamo a cipolle, asparagi, funghi, carciofi, cavoli ed aglio.

LEGGI ANCHE  Il giusto regalo in cucina per la festa della mamma

In una corretta alimentazione, per la neo mamma che allatta, è necessario anche introdurre un’abbondante quantità di liquidi: si parla di 2-3 litri di acqua al giorno, che però non deve contenere una quantità superiore ai 10 mg/l di nitrati e, possibilmente, deve esser oligominerale e iposodica. In caso vi fosse una comparsa di periodi di stipsi, è necessario consumare anche un’adeguata quantità di fibre quantificabile a 30-35 g/die al giorno. Ovviamente, durante la fase di allattamento non si deve fumare, si devono eliminare le abitudini alimentari scorrette e si deve adottare uno stile di vita sano con movimento all’aria aperta.


Spread the love