Tempo di cottura della salsiccia in padella

Spread the love

salsiccia in padella - Ricettepercucinare.com
Tempo di cottura della salsiccia in padella: quali sono? La salsiccia è uno degli ingredienti più semplici e facili che spesso portiamo in tavola senza pensarci troppo. E’ economica, piace a tutti ed è un vero e proprio salvacena. A volte basta metterla in forno con delle patate e il gioco è fatto. Cosa accadrebbe invece se volessimo cuocerla in padella? Quanti sono i minuti di cottura per la salsiccia in padella? Vediamolo subito. 

Come cuocere alla perfezione le salsicce in padella

Cuocere le salsicce in padella è semplice e complicato al contempo. Non stiamo parlando di un piatto di alta cucina, ma di un piatto che, se non preparato con attenzione, rischia di diventare poco gradevole. La carne non cotta bene diventa difatti secca e stopposa. Attenzione quindi a seguire tutti i passaggi. Vediamo quale dev’essere il tempo di cottura della salsiccia in padella.

Tempo di cottura della salsiccia in padella

La prima cosa da fare è quella di pungere la salsiccia qua e là. Chi si domanda se la salsiccia va punta oppure no deve sapere che la risposta è sì, la salsiccia va punta. Poi posizionatela in padella. La padella deve essere un po’ unta. Se la salsiccia è lunga, potete prendere degli spiedini di legno, formare una ruota di salsiccia e poi con gli spiedini formare una specie di X e infilzare il tutto. Accendere la fiamma e rosolare per bene da ambi i lati.

LEGGI ANCHE  Quanto deve cuocere un uovo sodo?

Dopodichè prendete un bicchier d’acqua e aggiungetelo in padella. Coprite con il coperchio e attendete che l’acqua evapori. Quando l’acqua sarà del tutto evaporata, la salsiccia sarà parzialmente ma non totalmente cotta.

E’ ora di aggiungere del vino bianco o, se gradita, della birra. coprite di nuovo e pazientate qualche altro minuto. Se necessario girate la salsiccia in modo che si colori meglio da tutti i lati.

Il tempo di cottura della salsiccia in padella in tal caso è di 10 minuti circa ed è garantito che otterrete un piatto gustoso, saporito, ben rosolato ma anche tenero all’interno.


Spread the love