Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 3 gennaio 2023


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Iniziamo questo nuovo appuntamento di È Sempre Mezzogiorno con la dolce ricetta di Natalia!

Casetta della Befana di Natalia Cattelani

INGREDIENTI

Per la frolla senza uova:

  • 300 g farina 0
  • 100 g zucchero
  • 100 g burro morbido
  • 40 ml vino bianco
  • 40 g latte
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno:

  • 80 g nocciole pelate e tostate
  • 80 g cioccolato fondente
  • 50 g zucchero
  • scorza di 1 arancia
  • cannella
  • 40 ml panna fresca

Per decorare:

  • caramelline
  • biscotti
  • glassa

Inoltre:

  • 20 ml panna per spennellare

PREPARAZIONE

  • Preparare la frolla mettendo in una scodella il vino, il latte e lo zucchero (se si preferisce, il vino si può sostituire con altro latte);
  • Unire poi il burro a pomata o fuso;
  • Aggiungere la farina e lievito setacciati e impastare fino a ottenere un impasto liscio;
  • Avvolgere il panetto nella pellicola per farlo riposare mezz’ora in frigo;
  • Preparare il ripieno unendo nocciole, cioccolato fondente a pezzetti, zucchero, scorza d’arancia e un pizzico di cannella;
  • Frullare e unire la panna;
  • Frullare ancora per qualche istante fino a quando il composto sarà omogeneo;
  • Con una teglia di alluminio, realizzare una forma di casetta oppure usarne una già fatta in silicone;
  • Imburrare lo stampo e aggiungere la carta da forno;
  • Stendere la frolla con 3-4 millimetri di spessore e poi aggiungere all’interno la frolla coprendo anche i bordi; Spalmare sul fondo il ripieno;
  • Coprire con altra frolla e con i ritagli fare delle decorazioni;
  • Spennellare con panna e cuocere in forno a 80°C per 30 minuti;
  • Lasciare raffreddare e poi decorare con la glassa e le caramelline;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 29 febbraio

Indice dei contenuti

Fusi di pollo alla Hogwarts di Francesca Marsetti

INGREDIENTI

per i fusi:

  • 12 fusi di pollo
  • 100 g di burro
  • 200 g di pangrattato
  • prezzemolo tritato

per il contorno

  • 400 g di cavolo cappuccio rosso
  • 30 ml di succo di limone
  • 4 g di bicarbonato
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Passare i fusi di pollo nella panatura di pangrattato e prezzemolo, dopo averle massaggiate con un po’ di burro;
  • Cuocere al forno per 40 minuti a 180°C;
  • Tagliare il cavolo cappuccio e passarlo in due padelle con olio;
  • In uno di questi aggiungere l’acqua, sale e pepe;
  • In una padella mettere il succo di limone e proseguire la cottura e si colora di fucsia;
  • L’altra padella aggiungere il bicarbonato sciolto in acqua e si colora di verde;
  • Servire il pollo con il contorno di verdura;

Ravioloni al bollito e mostarda di Daniele Persegani

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova grandi

Per il ripieno:

  • 150 g di bollito
  • 150 g di pallina bollita
  • 100 g di mostarda senapata
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 100 g di ricotta
  • noce moscata

per la salsa:

  • 2 spicchi di aglio
  • 50 g di acciughe sott’olio
  • 40 g di capperi dissalati
  • 70 g di prezzemolo tritato
  • 20 ml di aceto bianco
  • 2 uova sode
  • sale e pepe
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Mettere nel mixer il mix di carni avanzate e frullare;
  • In una scodella mettere la ricotta con il formaggio grattugiato e mescolare con il succo della mostarda;
  • Frullare anche la mostarda avanzata e unire anche questa al composto con la noce moscata;
  • Preparare la pasta fresca con farina e uova;
  • Tirarla e poi aggiungere il ripieno fatto riposare (magari il giorno prima per il dopo);
  • Chiudere i ravioloni quadrati e cuocerli in acqua bollente e salata;
  • Preparare la salsa mettendo in padella un po’ di olio con l’aglio;
  • Dopodiché unire le acciughe e i capperi dissalati;
  • Sfumare con l’aceto e poi spegnere il fuoco;
  • Aggiungere il prezzemolo tritato e mescolare per bene;
  • Tagliuzzare le uova sode al coltello;
  • Eliminare l’aglio dalla salsa verde e poi condire con la salsa i ravioloni scolati nel piatto;
  • Aggiungere le uova sbriciolate sopra;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 17 gennaio 2013

Gnocchi di ricotta dei gemelli Maronna

INGREDIENTI

Per gli gnocchi:

  • 1 kg di ricotta di pecora o capra del giorno prima
  • 300 g di farina 00
  • 1 tuorlo
  • sale

Per la salsa:

  • 300 g di pomodori datterini
  • 1 mazzetto di timo
  • olio evo
  • sale

Per il pesto:

  • 35 g di pinoli
  • 150 g di basilico
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • pane carasau
  • 80 ml di olio evo

PREPARAZIONE

  • Schiacciare con lo schiacciapatate la ricotta in una scodella;
  • Unire la farina 00 e il rosso d’uovo;
  • Condire con un pizzico di sale e ottenere gli gnocchi;
  • Preparare la salsa in padella mettendo l’olio a scaldare con il timo;
  • Aggiungere poi i pomodorini e farli andare per poco;
  • Preparare il pesto mettendo nel mortaio con aglio e pinoli;
  • Aggiungere poi il basilico, il formaggio e l’olio;
  • Cuocere in acqua bollente e salata;
  • Condirli con i pomodorini freschi in padella;
  • Infornare il pane carasau con olio e sale per fare il pane guttiau;
  • Servire gli gnocchi con un po’ di pane guttiau;

Panino dello sciatore di Fulvio Marino

INGREDIENTI

  • 400 g farina 0
  • 100 g segale integrale
  • 330 g acqua
  • 4 g lievito di birra
  • 30 g burro
  • 10 g sale
  • semi di girasole
  • semi di finocchio

Per 2 panini:

  • 2 salsicce
  • 100 g crauti
  • 200 g patate bollite
  • 30 g speck
  • burro
  • salsa fumè

PREPARAZIONE

  • In una padella, tostare la farina di segale, facendola diventare ambrata;
  • Lasciare raffreddare;
  • In una scodella mettere la farina 0, il lievito sbriciolato, la maggior parte dell’acqua e impastare con un cucchiaio;
  • Proseguire unendo il sale e l’acqua rimasta e lavorare;
  • Unire poi la farina di segale tostata e raffreddata e impastare ancora;
  • Aggiungere il burro a tocchetti morbido, un po’ per volta;
  • Farlo assorbire creando un panetto liscio da far riposare per 1 ora a temperatura ambiente;
  • Dividere l’impasto in tre parti e poi dare la forma di un filoncino;
  • Disporli su una teglia imburrata, coprire e far lievitare per 1 ore a temperatura ambiente;
  • Dividere i filoni a metà e poi fare delle pieghe su se stessi formando filoncini;
  • Passarli in superficie nell’acqua e poi nei semi di girasole e finocchio;
  • Metterli sulla teglia con carta da forno e coprire lasciando lievitare fino al raddoppio;
  • Cuocere a 250°C per 5 minuti e poi 230°C per 7 minuti;
  • Tagliare le patate lesse a fette e poi rosolarle in padella con un po’ di burro;
  • Aggiungere anche i cubetti di speck;
  • Tagliare le salsicce per metà e farle grigliate;
  • Preparare i panini mettendo la farcitura di patate allo speck, salsicce e crauti;
  • Aggiungere la salsa affumicata e servire il panino;
LEGGI ANCHE  La ricetta di Daniele Persegani a La Prova del Cuoco del 10 aprile 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *