Lunedì 22 ottobre 2018 a La Prova del Cuoco

Spread the love

La Prova del Cuoco

A La Prova del Cuoco si parte con una nuova settimana ed un nuovo argomento: si tratta della melagrana, frutto di stagione, con cui si parla insieme alla fitoterapia Stefania La Badessa e la nutrizionista Mariastella Marchetti.

Va dove ti porta il cuoco

Straccetti di tacchino alla melagrana di Roberto Carcangiu

INGREDIENTI

(Per 4 persone)

  • 400 g di petto di tacchino
  • 1 cc di zucchero di semolato
  • 70 g di melagrana
  • 65 g di sedano bianco
  • 80 g di carota
  • 40 g di ravanelli
  • 1 1/2 cc di succo di melagrana
  • 1 cc panna fresco
  • acqua, aceto di mele, zucchero, olio, sale, pepe verde, salvia, menta ed erbe

PREPARAZIONE

  • Fare la salmamoia con acqua, pepe, salvia e zucchero e far marinare il tacchino;
  • Tagliare un po’ di sedano e carota;
  • Eliminare i semi dei cetrioli e poi tagliarlo;
  • Tagliare il resto delle verdure
  • Salare leggermente le verdure e lasciarle così per 4-5 minuti;
  • Mettere il melograno, l’olio e la panna e frullare ad immersione;
  • In padella calda, mettere il tacchino già asciugato;
  • Spadellare le verdure in un’altra padella;
  • Mettere la melagrana sul fondo ed aggiungere sopra le verdure;
  • Aggiungere poi la carne e un po’ di melagrana in grani;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 3 novembre 2016

Costo della melagrana: da 2 a 4 euro ad Aosta, da 1.50 a 3.50 a Potenza.

Melagrana: signora in rosso

Fare un’incisione sulla parte centrale e poi applicare dei tagli laterali; mettere i guantini perché altrimenti diventano colorate le mani. Il succo di melagrana è considerato un elisir di lunga vita: ha numerevoli proprietà nutrizionali. Riduce la pressione arteriosa, con antiossidanti, ed ha vitamina C, B e K utili al sistema immunitario. È un frutto ipocalorico! Il frutto ed il succo di possono usare nei piatti: il succo è perfetto per mantecare, ad esempio con il risotto, ma anche con la carne con qualche cucchiaio di succo, maizena, cipollina, sale e pepe. Nelle insalate è meglio crudo e si conservano le proprietà nutrizionali: non solo insalate di verdura, ma anche cous cous. La possiamo conservare in frigo per 1 mese, nel comparto frutto e verdura; da aperta 2-3 giorno in frigo. Per conservarla per 3-4 mesi: sgranarli, metterli nei sacchetti e congelarli. Fa bene a chi soffre di problematiche cardiovascolari, anemia, diabete ed alle donne per infiammazioni intestinali. Non fa bene chi ha alterazioni come ulcera ed acidità. Il succo si può unire all’argilla ventilata ,da usare una mezz’ora e poi si lava; la buccia si usa in infuso per mal di gola e raffreddori, un paio di cucchiai per 10 minuti e facciamo poi i gargarismi. Oltre alla melagrana, quali frutti sono ricchi di fosforo e potassio? Kiwi, banana e cachi.

LEGGI ANCHE  Le faccine di frittata di Tessa Gelisio

Spread the love
Continua la lettura » 1 2