Come fare la zucca di Halloween

zucca-di-halloween
Come fare la zucca di Halloween

Mancano poco più di tre giorni al 31 ottobre, ma già nell’aria inizia a farsi sentire l’euforia per la preparazione di ottimi piatti in tema; ma cosa manca in tavola oltre alle fantasiose mele stregate o alle mummie wurstel? Manca proprio una vera zucca di Halloween che guardi sugli ospiti facendo paura. Allora, oggi, abbiamo pensato di svelarvi come realizzare la classica zucca di Halloween, quella che di solito è illuminata all’interno per mettere in evidenza, al buio, tutto il terrore durante la notte dei vampiri e delle streghe.

Festeggiare il 31 ottobre con una vera zucca di Halloween

Per prima cosa, sarà necessario procurarvi una zucca di dimensioni medio-grande; dopodiché, dovrete pulire per bene l’esterno della zucca lavandola sotto l’acqua e,successivamente, strofinandola con un panno umido con acqua ed alcool. Aiutandovi con foglio di giornale, realizzate un cerchio da 10 centimetri in cima alla zucca: quest’apertura servirà per svuotare la zucca. Dunque, posizionando in senso orizzontale, iniziate ad eseguire il taglio seguendo la linea disegnata in precedenza.

Per le istruzioni su come intagliare la zucca di halloween

Una volta eseguito il taglio, eliminate la polpa ed i semi che possono essere utilizzati per preparare qualche gustosa ricetta; dopodiché, utilizzando lo stesso panno di prima pulite la linea nera fatta come traccia al taglio. Procuratevi un foglio di carta bianco e disegnate su questo la faccia che volete sulla vostra zucca di Halloween: il classico impone due triangoli piccoli per gli occhi, un triangolo più grande per il naso ed una mezza luna con punte verso l’alto per realizzare la bocca. Per finire, ricordatevi di non realizzare i buchi troppo vicini l’uno dall’altro poiché potreste indebolire la zucca e romperla! Quindi, appoggiando il foglio con il profilo del viso, disegnate i connotati la zucca e poi intagliate con precisione. Per terminare la zucca, collocate una candela bianca di cera e, qualora la zucca fosse troppo grande, aggiungetene un’altra. Ed ecco che la zucca di Halloween 2016 è pronta per spaventare tutti i bambini!

1 Commento

  • complimenti……………………ottima spiegazione

    gianni Amato il 30 Ottobre 2011 alle 00:37