Un tour tra i cibi più costosi al mondo

Spread the love

cibi costosi del mondo

Un tour tra i cibi più costosi al mondo

Vi piace mangiare in modo gustoso e vi piacerebbe dare un’occhiata a delle specialità gastronomiche che, per la loro natura apparentemente poco esclusiva, in realtà sono più costose che mai? Oggi vi offriamo un vero e proprio tour tra hot dog, bottiglie di vino bianco, tonni, whiskey e sushi molto particolari: per l’uso di un ingrediente speciale, o di un servizio veramente molto esclusivo, questi prodotti diventano infatti molto in e dai prezzi piuttosto proibitivi, soprattutto, in tempi di crisi come quelli attuali. In questo nostro tour, un hot dog, perché bagnato nel cognac, arriva a costare 100 dollari o, ancora, una bottiglia di vino bianco ha un prezzo pari a 85’000 euro (perché ha 200 anni) o, per esempio, un tonno da 269 kg costa 565’000 euro.

Altri prodotti del tour del cibo costoso

Anche una bottiglia di Whiskey, però, se  è un Dalmore invecchiato per 64 anni costa più di 100’000 sterline. E un buon sushi, servito nell’oro, si contraddistingue per un prezzo pari a 174’000 euro, mentre che a Dubai, un cupcake, arriva a costare 815 euro. Un the con fertilizzante naturale di panda, per 500 grammi, ha un prezzo di 27’000 euro: nella versione slim, 50 grammi, costa invece 2’650 euro. A Nuova Delhi, invece, dei tramezzini arrivano a costare 25 euro cadauno mentre che, con lo chef Andy Bates, un kebab – latte, agnello e champagne – ha un prezzo pari a 835 euro. E infine, cosa dire delle aringhe da 95’000 euro? Roba per tavole molto ricche… Qui di seguito, trovate la gallery dedicata al nostro tour tra i cibi più costosi del mondo.


Spread the love
LEGGI ANCHE  I menu di Benedetta del 4 ottobre: le ricette del menu a lume di candela