Coda di rospo al Forno

La rana pescatrice, comunemente nota come "coda di rospo", è un pesce diffuso tanto nel nostro Mediterraneo quanto nel Mare del Nord, nell'Oceano Atlantico e nel Mar Nero. Le sue carni sono magre dal sapore delicato e si prestano perfettamente alla preparazione di diversi tipi di ricette: potete provare a cucinare la rana pescatrice in umido, i tagliolini alla rana pescatrice, oppure questa coda di rospo al forno, particolarmente gustosa e di facile preparazione. Questa coda di rospo al forno è facile da preparare e viene qui arricchita dai sapori semplici delle patate, delle cipolle e dei pomodorini, per un secondo piatto completo e prelibato, oppure come pasto unico, per una cena a base di pesce. Puoi prepararlo in occasione delle cene con amici e parenti e conquistare anche i tuoi ospiti con questo piatto succulento, è ottimo anche per i bambini, che in questo modo mangeranno le adorate patate accompagnate da un sano pesce ricco di sostanze nutritive. Mettiamoci all’opera e prepariamo questo piatto con l’aiuto delle foto sarà un gioco da ragazzi!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
120 minuti di preparazione
90 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Spellate la coda di rospo, salatela e riempitela di erbe aromatiche.
Tagliate a pezzettoni i pomodori e a dadolata grossa le patate e salate.
Oliate tutto per bene e lasciate riposare una mezz'ora che si insaporisca.
Mettete in forno a 180° per 1h30min.
Consigli
Quando acquistate la coda di rospo compratela intera, compresa della testa, per avere maggiori garanzie della sua freschezza. Il suo odore deve essere delicato, gradevole. Il suo aspetto deve essere ben sodo, brillante, e le carni devono essere di un colore rosato. Come tutti i pesci va consumato o congelato subito dopo l’acquisto.
Curiosità
La coda di rospo è un pesce pregiato dal costo medio alto, tra le à tante specie di code di rospo, in commercio si trovano soprattutto: i Lophius piscatorius e Lophius budegassa. Si trova in pescheria tutto l’anno ma c’è una diminuzione in estate.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti