Ingrediente

timo

Il timo è un'importante erba aromatica che fa parte della tradizione gastronomica nazionale, come del resto, di altri paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo: la sua principale caratteristica, è quel buon profumo e, in secondo luogo, quella sua virtù nel rendere più leggeri e piacevoli anche quei piatti a base di carne la cui digestione è veramente lunga e impegnativa, come nel caso della selvaggina. Il timo, però, è anche utilizzato per preparare piatti di carne, verdura e pesce, oltre che speciali oli profumati e sughi di vario tipo.

Uso in cucina

Il timo può essere utilizzato per preparare delle speciali tisane, come del resto, viene generalmente impiegato per condire piatti a base di carne e di pesce, nonché in alcuni casi, anche di verdure.

Conservazione

Il timo può essere conservato fresco in frigorifero per alcuni giorni o, in alternativa, può essere fatto essiccare e messo in barattoli conservati in luogo fresco e buio.

Curiosità

Secondo alcune tradizioni medievali, l'usanza di sistemare del timo al di sotto del cuscino, favorirebbe il sonno allontando anche gli incubi.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)