Come risottare la pasta (e perchè)

Spread the love

Pasta risottata sì o no?

come fare la pasta risottata - My Italian Recipes

Come si fa a risottare la pasta? Quando conviene risottarla e perché? Con quali condimenti viene meglio? Non è forse una specie di eresia proveniente dai paesi anglosassoni? Da quelle parti la chiamano “one pan / one pot pasta”….non sarà dunque una castroneria a stelle e strisce? Rispondiamo ad alcune domande comuni sul tema. 

Come risottare la pasta?

La pasta risottata, come suggerisce il nome stesso è una pasta cotta similmente a quanto avviene con i risotti. Come risottare la pasta, allora? Anzichè cuocere la pasta in acqua bollente salata, la si cuoce con tutti gli ingredienti del suo condimento, mescolando continuamente, proprio come si fa con i risotti. Sembra poco italiano, molto americano e forse anche piuttosto anomalo, eppure vi garantiamo che, con alcuni condimenti, dà i suoi strepitosi risultati. Questo accade perchè la pasta rilascia naturalmente i suoi amidi, che rimangono nel piatto. Solitamente quando si scola la pasta gli amidi vanno giù per il lavandino, invece con il metodo della pasta risottata, conferiscono al piatto cremosità ed in più aiutano a mantenere intatte tutte le capacità nutrizionali della pasta.

Anche gli chef dei grandi ristoranti fanno la pasta risottata

Sicuramente avrete già gustato da qualche parte una pasta risottata apprezzandone cremosità, sapore e punto di cottura, senza nemmeno sapere che era stata risottata! In molti ristoranti, per esempio, si usa cuocere parzialmente la pasta, e dopo qualche minuto in acqua bollente salata, la si scola e si termina la cottura in padella. Un trucco che funziona molto bene, per esempio, con gli spaghetti con le cozze, o con i frutti di mare.

LEGGI ANCHE  Quante calorie ha una kinder paradiso?

Come fare gli spaghetti con le cozze risottati

Per fare gli spaghetti con le cozze in modalità risottata, dovete fare così:

  • pulire bene le cozze ed aprirle in una padella;
  • in una seconda padella, mettete un filo d’olio extravergine di oliva, uno spicchio d’aglio ed una manciata di prezzemolo tritato. Fate insaporire bene il tutto al calore di una fiamma media, poi spegnete
  • intanto mettete gli spaghetti a cuocere in acqua bollente poco salata (le cozze sono già sapide)
  • nel frattempo, aprite le cozze ed aggiungetele alla padella con aglio e prezzemolo
  • togliete l’aglio
  • scolate gli spaghetti dopo 3 o 4 minuti di cottura ed aggiungeteli in padella con le cozze.
  • aggiungete anche l’acqua delle cozze stesse, filtrata, poco per volta, come fareste con un risotto
  • e del buon vino bianco secco, ne basterà mezzo bicchiere
  • mescolate continuamente fino a quando gli spaghetti saranno cotti
  • noterete che si verrà a creare una deliziosa cremina derivante proprio dagli amidi della pasta che si sono liberati mentre voi mescolavate continuamente.
  • servite caldissimi con altro prezzemolo fresco, del buon pepe nero e un filo d’olio a crudo.

Anche il “peggior cuoco del mondo” prepara la pasta risottata

Dalla “versatile” alla pasta risottata, ecco come distruggere la tradizione italiana in poche mosse

La pasta risottata è anche una grande “hit” di Chef Ruffi, un italiano che si presume lavori nel Regno Unito (o in Irlanda), divenuto un vero e proprio fenomeno social grazie alle sue incredibili (nel vero senso della parola) ricette. Ricette disgustose, terribili, che di italiano non hanno davvero nulla, preparate con ingredienti spesso inaspettati e che poco c’entrano l’uno con l’altro, ma che davvero generano caterve di “like” come se piovesse. Grande protagonista delle ricette di Chef Ruffi è la “versatile”, ovvero la panna da cucina, che lui ama aggiungere a destra e a manca per dare il suo inconfondibile tocco “simil italico”. E che dire, appunto, delle paste risottate? Chef Ruffi ama risottare senza pietà (anche i grandi classici), aggiungendo tutti gli ingredienti a crudo, senza preoccuparsi di precuocere, soffriggere, imbiondire, sbianchire….

LEGGI ANCHE  Che cosa si può mettere sopra la cheesecake
pasta risottata chef ruffi
Uno screenshot tratto da un video di Chef Ruffi

E che dire della pasta risottata Bimby?

Tornando a noi, ed a come fare una pasta risottata fatta bene (e buona), il noto robot da cucina Bimby include, nel suo ricettario, diverse ricette in modalità risottata. Sia per quanto riguarda le ricette di pasta risottata Bimby, che per eventuali ricette di pasta risottata che vorrete preparare in casa partendo da zero con una sola pentola, la proporzione che dovete tenere a mente è la seguente.

Come risottare la pasta, ecco la regola: peso della pasta = peso dell’acqua

Se decidete di cuocere direttamente in padella 300 gr di pasta, dovrete quindi aggiungere 300 grammi di acqua. Il consiglio comunque è sempre quello di aggiungere l’acqua un poco alla volta, mescolando sempre, come fareste per un risotto. Nel caso della pasta risottata Bimby, per esempio, poiché il Bimby gira continuamente e mescola per voi, metterete l’acqua tutta assieme e si preoccuperà lui di mescolare per voi. Niente paura se inizialmente (specie la prima volta) vi sembrerà orribile vedere la pasta galleggiare in acqua e condimenti. L’esito finale sarà comunque buono e più che accettabile.

Un consiglio però: se la ricetta prevede l’uso di panna, aggiungetela durante gli ultimi due minuti, perchè la panna tende ad addensarsi e ad asciugarsi molto rapidamente.

LEGGI ANCHE  Come fare la besciamella in casa

Un buon esempio di pasta risottata Bimby, è il seguente:

Pasta risottata al salmone Bimby

Ingredienti

  • mezza cipolla
  • un pacchetto di salmone affumicato
  • 75 ml di vino bianco
  • 300 gr di pasta
  • 50 gr di panna
  • 15 gr di olio
  • sale
  • prezzemolo
  • 600 gr di acqua

Preparazione

  • tritare la cipolla 5 secondi vel 8
  • aggiungere l’olio e il salmone a listarelle, 3 minuti a 100 gradi vel 1 antiorario
  • sfumare con il vino 3 minuti vel soft antiorario
  • aggiungere l’acqua già bollente
  • aggiungere sale e pasta
  • cuocere il tempo indicato sulla scatola della pasta
  • unire panna e prezzemolo a 2 minuti dalla fine.

Vi sono piaciute le nostre idee in merito a come risottare la pasta? Mandateci i vostri commenti e le vostre impressioni, vi aspettiamo!

come fare la pasta risottata

 


Spread the love