Come preparare il gateau di patate perfetto

Come si preparare un buon gateau di patate

Il piatto di cui vi parliamo oggi ha origini davvero antiche: difatti, bisogna guardare addietro e più precisamente al 1768, anno in cui vi furono le nozze della regina Maria Carolina d’Austria ed il re Ferdinando I Borbone. Questo piatto, tutt’ora molto apprezzato, fu introdotto direttamente nelle cucine napoletane e richiede la selezione di ingredienti di prima qualità per la sua realizzazione. La ricetta del gateau di patate, quindi, è conosciuta in tutto il nostro paese, ma è particolarmente apprezzata nel sud e, in particolare, a Napoli, visto che ancora oggi viene preparato e, ogni famiglia, cerca di personalizzare la ricetta, rendendolo ancor di più gustoso ed appetitoso. Per la preparazione avrete bisogno di patate, uova, parmigiano, prezzemolo, fiordilatte o provola, salumi come il prosciutto cotto o il salame napoletano, sale e pan grattato. Seguendo la nostra ricetta, riuscirete senz’altro a realizzare un buon gattò di patate!

Gli errori da non commettere per la preparazione del gateau di patate

Nonostante si possa pensare il contrario, il gateau o gattò di patate è un piatto economico, ciò non significa che per la sua realizzazione bisogna acquistare materia prima di pessima qualità. Il primo errore da non compiere è proprio questo: il gateau ha bisogno di ingredienti freschi e buoni per un’ottima riuscita. Un’altra accortezza è quella di scegliere le patate a pasta gialla, giacché consentono di ottimizzare la cottura e di ottenere un impasto migliore. Visto che abbiamo sottolineato più volte che il gateau di patate si può personalizzare, alcune persone tendono ad aggiungere degli ingredienti che sono assolutamente banditi e voi non dovrete farlo: evitate di inserire würstel o formaggi come le sottilette o l’Emmental! Ricordatevi inoltre che se vi avanza un po’, potrete conservarlo in frigo per 1 giorno e consumarlo quello successivo, ma non eccedete nella conservazione, altrimenti non sarà più gustoso e si bagnerà troppo. Questi sono alcuni degli errori più comuni che si commettono in cucina ed ora che li conoscete, potrete senz’altro evitarli e cercare di preparare il vostro piatto unico come si deve. I vostri commensali saranno senz’altro felici di gustare un buon gateau di patate e non un piatto che  assomiglia!

Scrivi un commento