10 usi alternativi del microonde per la casa

Mettete nel microonde

Il forno a microonde: una risorsa per tantissime situazioni

Sarà che si è abituati a considerarlo principalmente come uno strumento ausiliario attraverso il quale scaldare l’acqua o preparare e riscaldare pasti veloci, e invece, il forno a microoonde rappresenta qualcosa in più del solito elettrodomestico messo a disposizione di chi cucina in casa. Voelte scoprire come potreste sfruttare questo apparecchio per semplificarvi la vità in almeno altre dieci situazioni della vita quotidiana domestica? Leggete oltre la pausa e lo saprete…

10 usi alternativi del microonde per la casa

Siete pronte (e pronti) a dire addio a faticose e noiose operazioni da casalinghe disperate (e casalinghi disperati)? Ecco a voi la nostra carrellata sintetica sui 10 usi alternativi del microonde per la casa:

  1. Le vostre spugnette per lavare i piatti non sono più fresche e profumate? Dopo averle immersi in acqua e limone, fatele asciugare per un minuto nel microonde: torneranno ad essere disinfettate e profumate.
  2. Il vostro tagliere non si pulisce mai in modo ottimale? Allora passate una fesa di limone sullo stesso e, di nuovo, sistematelo per sessanta secondi nel microonde: lo ritroverete pulito e disinfettato.
  3. Vi trovate con il sale e lo zucchero inumiditi? Metteteli su piatti e, quindi, riponete questi ultimi per una decina di secondi nel forno a microonde: riavrete il vostro sale il vostro zucchero in perfetto stato.
  4. Avete difficoltà a spremere i vostri agrumi conservati in frigo? Anche in questo caso, con una ventina di secondi di riscaldamento nel microonde, li prepararete per una spremuta perfetta.
  5. Non volete appestare le vostre mani con l’odore dell’aglio? Allora sistemate quest’ultimo, per almeno 20 secondi, nel vostro microonde: avendo cura di impostare una potenza media, lo sbuccerete in modo ottimale.
  6. Per analogia, quando sbucciate le cipolle vi ritrovate a lacrimare? Sistemate la vostra cipolla nel microonde per una trentina di secondi: potrete sbucciarla senza temere quel fastidioso effetto collaterale.
  7. Avete bisogno di scaldare un cuscino o una pezza per alleviare i vostri dolori alla cervicale o a dei muscoli? In poche decine di secondi, con il vostro microonde, i vostri cuscini o le vostre coperte saranno perfette per lo scopo!
  8. Dovete sterilizzare i barattoli di vetro per la preparazione delle vostre conserve o dei vostri sughi? Dopo averli lavati, riscaldateli per circa trenta secondi nel vostro microonde.
  9. Avete messo delle candele in bicchieri di vetro? Riscaldateli nel microonde per alcuni secondi, asportando quindi la cera che, nel frattempo, si è sciolta.
  10. Volete ridare una vita ai vostri pastelli a cera danneggiati? Sistemateli in alcune vecchie formine, ungendole, e quindi fateli sciogliere nel microonde: in seguito, dopo averli congelati, li ritroverete in perfetto stato, pronti per colorare di nuovo.

Conoscevate già questi usi alternativi del microonde? Avete degli altri consigli da condividere? Commentate qui di seguito e… buon weekend a tutte le amiche e a tutti gli amici di ricette per cucinare!

I commenti sono disabilitati.