Pizza salsiccia e…troppo grassa per gli americani

Spread the love

Salsiccia

Quando si parla di pizza, oltre alla tradizionale margherita, viene subito in mente la pizza salsiccia e patate, ma la variante solo con la carne, poiché è tra le proposte più gustose da gustare in tavola. Ora, però, sembra che gli americani non gradiscono più questa tipologia di pizza, poiché è reputata troppo grassa.

Quando la pizza salsiccia e…è snobbata

La “sausage pizza” ovvero la famosa pizza con la salsiccia non è più tanto apprezzata a New York: a dare conferma del nuovo trend che si è imposto nella Grande Mela è il NewYorkPost, che sottolinea come gli americani preferiscono sempre di più optare per una proposta meno grassa. A dar man forte alla nuova tendenza è anche una famosa pizzeria della città, quella di Joe Pozzuoli, che fa sapere che trent’anni fa ordinava all’incirca 30-40 chilogrammi di salsiccia a settimana, mentre che ora si ritrova a chiederne solo 2 kg.

La pizzeria “Scott Pizza Tours” di Scott Weiner fa sapere che il primo calo di richiesta della famosa pizza salsiccia e patate, ma anche solo con la carne è partito tra la fine del 1900 ed i primi anni 2000. Stando alla sua idea, la gente cerca cibo che è internazionale e che soprattutto di moda. A tal proposito è inevitabile citare i locali asiatici che propongono il sushi ed attirano sempre di più il palato, poiché si tratta di una proposta gastronomica alternativa e cosmopolita.

LEGGI ANCHE  Dal mare Adriatico alla tavola, la freschezza è firmata Cromaris

 

A noi, in Italia, piace la pizza salsiccia e patate oppure la pizza salsiccia e funghi, anche perché si tratta di un prodotto Made in Italy e siamo convinti che non potrà mai tramontare. Tu che cosa ne pensi?

 


Spread the love