La batteria di cucina di design

Spread the love

La batteria di cucina di design

Perché chiamarle solo pentole se oggi possiamo dire di avere di un set di batteria da cucina alla moda e di design? Oggigiorno, difatti, il design in cucina non si ritrova solo nei bicchieri o nelle posate, bensì anche nella classica batteria da cucina. Sempre un numero più alto di designer cerca di dare forma a magnifiche batterie di cucina; in questo modo, si cerca di creare qualcosa non solo che sia di design, ma anche utile e funzionale all’interno di una cucina.

Scoprendo il design nella batteria di cucina

Tra i marchi che sperimentano il design e la funzionalità all’interno di una comune batteria di cucina, vediamo il brand italiano KnIndustrie, un’azienda giovane che  produce pentole e postate grazie al lavoro portato avanti da Francesco Zani e la famiglia Pinti. Un’altra azienda che merita di esser citata è quella del designer Rodolfo Dordoni, il quale crea collezioni di utensili dalle doppie funzioni, che perciò riducono il numero dei pezzi all’interno di una batteria di cucina. In questo modo, dei semplici utensili di una batteria da cucina si trasformano anche in eleganti vassoi su cui servire il cibo in tavola.

LEGGI ANCHE  Come fare i pancake a suon di Beatles

Ad esempio, Foodwear di Dordoni si presentano, inizialmente, come pentole ma se viene rimosso il manico si possono creare dei comodi piatti da portata. Altra azienda italiana conosciuta per la realizzazione di utensili per la cucina di design è l’Alessi: basti pensare alla collezione Pots and Pans di Jasper Morrisoncon pentole in acciaio inox 18/10, adatta per cottura su gas, piastra elettrica e vetroceramica. Sempre di design all’interno delle magnifiche collezione Alessi vediamo il cestino da tavola di Pierre Charpin. Insomma, il design nella batteria di cucina non manca di certo se scegliere i migliori designer di utensili da cucina!


Spread the love